Alonso: “Vedevo cielo e terra, ho pensato alla mia mamma”

Alonso: “Vedevo cielo e terra, ho pensato alla mia mamma”

alonso

Fernando Alonso, protagonista di uno spaventoso incidente con Gutierrez nel Gran Premio d’Australia, ha rilasciato alcune dichiarazioni tranquillizzando tutti: “Il botto è stato forte, ho cercato di prendere la scia di Gutierrez fino all’ultimo momento. È stato un incidente di gara. Stiamo tutti due bene, quella è la cosa più importante. C’è stata molta paura in quel momento, vedevo il cielo e poi la terra, il cielo e poi la terra. Sono riuscito a uscire velocemente dalla macchina, così mia mamma si è tranquillizzata guardandomi in tv. A parte un p0′ di dolore alle ginocchia, sto bene. Sono grato alla McLaren, che fa macchine robuste, e alla Fia che si batte per la sicurezza. Qualche anno fa questo incidente sarebbe stato molto più grave”. Nico Rosberg, vincitore del Gran Premio, è felice: “È stato grandioso battere la Ferrari oggi. È presto per parlare di Mondiale, il campionato è lungo. Il team ha fatto un lavoro incredibile, battere questa Ferrari è stato grandioso e sono super entusiasta. Ho vinto duello con Hamilton? E’ ancora molto presto per dirlo, è solo la prima gara, siamo partiti bene, dobbiamo tenere dietro la Ferrari. Ci rivediamo in Bahrain. E’ bello iniziare così la stagione, la partenza è stata difficile, la strategia è stata bestiale per battere queste macchine rosse, con tutto il rispetto. Io ero sulla parte sporca in partenza, ma Vettel ha fatto molto bene, ho provato a frenare tardi anch’io, ma ero al limite”. Infine, Hamilton ha dichiarato: “E’ stata una grande gara, abbiamo dovuto recuperare, è stato molto complicato. Sono contento che nessuno si è fatto male nell’incidente tra Alonso e Gutierrez. Ho dovuto avere a che fare con tanto traffico e con avversari che avevano gomme più fresche delle mie. Abbiamo portato a casa il massimo risultato, ma la strada sarà lunga”

Copyright Image: ABContents