SHARE

capello-serie a

Giornata di Premier League tutto fuoco con la stracittadina di Manchester in testa. Il team di Fox Sports ha commentato a lungo il match che ha visto i Red Devils uscire vincitori dall’Etihad Stadium per 0-1 grazie al gol messo a segno da Rashford al 16′ del primo tempo. L’ex allenatore del Milan e del Real Madrid Fabio Capello non ha risparmiato aspre critiche agli uomini di mister Manuel Pellegrini, apparsi decisamente al di sotto dei propri standard, un netto passo indietro rispetto a quanto visto nella doppia sfida di Champions League vinta con, relativa, tranquillità contro la Dynamo Kyiv.

CAPELLO A FOX SPORTS Queste le parole di Fabio Capello ai microfoni di Fox Sports, all’interno del programma House of Football condotto dalla bandiera biancoceleste Paolo Di Canio, focus obbligatorio sulla stracittadina di Manchester “Il Manchester City è una squadra che ha perso tutto. I giocatori vanno in campo solo per timbrare il cartellino. Il City ha perso l’amor proprio. Questa è di certo la cosa peggiore che potesse capitare a Manuel Pellegrini. I giocatori non si possono presentare in queste condizioni; sono professionisti profumatamente pagati e non possono comportarsi in questo modo”.

Don Fabio ha poi detto la sua anche riguardo il pari del Barcellona contro il Villarreal: “Il Barça era in vantaggio di due gol e si sono rilassati. In difesa hanno delle lacune molto importanti – poi la chiosa finale di Capello sul prossimo big match della Liga – Sarà molto interessante vedere la partita contro il Real Madrid. Il Barcellona difende male perchè non ha saltatori mentre il Real è molto bravo sui calci piazzati. Sarà di certo una chiave importante del match. Il Clasico è una partita politica. E’ una partita che sentono davvero tutti, anche i giornalisti”.

 

Stefano Mastini

SHARE