SHARE

higuain napoli

Una doppietta di Gonzalo Higuain e il gol nel finale di El Kaddouri stendono il Genoa. Al San Paolo il Napoli supera 3-1 il Grifone: resta invariata la distanza dalla Juventus.

CHIAVE TATTICA – Sarri opta per il 4-3-3 con il solito tridente composto da Callejon-Higuain-Insigne, mentre il Genoa si schiera con il 3-5-2 con Pandev alle spalle di Pavoletti: Cerci parte dalla panchina. I padroni di casa cercano fin dai primi minuti di dominare, ma gli uomini di Gasperini riescono a limitare le giocate degli azzurri. Al 10′, però, gli ospiti passano in vantaggio con un tiro da fuori di Rincon: Reina avrebbe potuto fare meglio. Il Napoli non si demoralizza, ma gli azzurri non riescono a trovare la giocata vincente: i centrocampisti di Gasperini, come all’andata, seguono ad uomo gli uomini di Sarri che non trovano spazi liberi per colpire. Nella ripresa Higuain trova subito il vantaggio con un diagonale preciso. Il Genoa così prova a ripartire soprattutto con ripartenze veloci, poi però sale in cattedra il Pipita che firma con un tiro a giro spettacolare il 2-1: Perin si butta, ma la palla si deposita alle sue spalle. Nel finale gioia personale anche per El Kaddouri che fissa il risultato sul 3-1 definitivo. Al San Paolo il Napoli batte 3-1 il Genoa. E la festa continua. 

I PROTAGONISTI – Higuain è di un altro livello: uno dei migliori attaccanti al mondo firma una doppietta da record. Ottima prova di Rincon, autore anche del gol del momentaneo vantaggio per il Genoa. Bene anche Allan: il guerriero azzurro non molla di un centimetro. Koulibaly e Ghoulam in leggero affanno.

IL MOMENTO – All’80’ il Napoli continua ad attaccare, ma la retroguardia del Genoa si salva in diverse occasioni. Ci pensa il Pipita a firmare il gol del sorpasso con un gran gol.

LA GIOCATA – Un tiro a giro a nove minuti dalla fine. Perin battuto, Gonzalo Higuain firma il 29esimo gol in campionato.

Il tabellino di Napoli-Genoa 3-1 [10′ Rincon (G), 51′,81′ Higuain (N), 90+1 El Kaddouri (N)]

Napoli (4-3-3): Reina 5.5; Hysaj 6, Albiol 6.5, Koulibaly 5.5, Ghoulam 5.5; Allan 7, Jorginho 6, Hamsik 6; Callejon 6 (59′ Mertens 6), Higuain 7.5 (89′ El Kaddouri 6.5), Insigne 6 (74′ Gabbiadini 6). A disp: Rafael, Gabriel, Strinic, Valdifiori, Maggio, Regini, Lopez, Chiriches, Chalobah. All.: Maurizio Sarri

Genoa (3-5-2): Perin 6.5; Izzo 6, Burdisso 6 (17′ Fiamozzi 6), Di Maio 5.5; Gabriel Silva 6, Rincon 6.5, Dzemaili 6.5, Rigoni 6 (64′ Tachtsidis 6), Laxalt 6; Pandev 6.5, Pavoletti 5.5 (57′ Cerci 6). A disp: Lamanna, Donnarumma, Capel, Suso, Ntcham, Lazovic, Matavz. All.: Gian Piero Gasperini

Reti: 10′ Rincon (G), 51′,81′ Higuain (N), 90+1 El Kaddouri (N)

Ammoniti: Koulibaly, Jorginho, Insigne (N) Fiamozzi, Dzemaili (G)

 

 

SHARE