SHARE

ibrahimovic

E’ sempre tempo di calciomercato. Il Napoli, attualmente secondo in Serie A, sta già progettando il mercato per la prossima stagione. Se Gonzalo Higuain non dovesse restare sotto l’ombra del Vesuvio, la società partenopea si sta muovendo per piazzare il colpo da novanta in attacco. La prima scelta sarebbe quella dell’attuale attaccante del Borussia Dortmund, Pierre-Emerick Aubameyang, arrivato in Germania nel 2013 dopo l’esperienza in Ligue1 con il Saint-Etienne. Cresciuto nel settore giovanile del Milan, con i gialloneri il gabonese ha messo a segno 51 reti in 91 presenze, Il contratto con la società di Dortmund scadrà nel 2020, mentre la sua valutazione si aggira sui cinquanta milioni di euro: se De Laurentiis dovesse intascare la clausola per Higuain (94 milioni di euro), l’acquisto del goleador del Borussia sarebbe alla portata degli azzurri. Il sogno, invece, sarebbe quello di Zlatan Ibrahimovic. Un’amica giornalista, molto vicina all’attaccante svedere del Paris-Saint Germain, Jennifer Wegerup, avrebbe confidato: “Non penso che Zlatan torni al Milan. Se dovesse tornare in Italia preferirebbe avere una nuova sfida in una squadra come il Napoli”. Ma proprio questa mattina, secondo quanto si legge da “La Repubblica”, lo svedese è corteggiato dalla Cina dal segretario del Partito Comunista, Xi Jinping. Il Governo cinese sarebbe pronto ad offrire a Zlatan Ibrahimovic un contratto annuale di 75 mln di €. Una cifra da capogiro che lo renderebbe il calciatore più pagato di sempre, operazione questa che rientrerebbe nella manovra da quasi 800 mld di implemento delle attività sportive del paese sovvenzionate dalla Repubblica Popolare cinese, fortemente voluta da Xi Jinping, attualmente al suo 3° anno di mandato da leader del paese. Un mix tra marketing e rilancio dell’impresa statuale: il nome di Ibrahimovic sembra sia quello giusto per suscitare il giusto interesse della popolazione riguardo il mondo del Calcio, gioco apprezzatissimo dai vertici del paese. Il Napoli prova il colpo, Ibrahimovic e Aubameyang sono nel mirino. 

SHARE