SHARE

 

viareggiocup_logo_800_800Sarà Palermo-Juventus la finale del Viareggio Cup 2016. Nella prima semifinale i siciliani superano di misura l’Inter grazie alla rete di Maddaloni e alla doppietta del bomber La Gumina, sempre più rivelazione di questo torneo. Gyamfi e Correia in gol per i nerazzurri. Nell’altra semifinale sono decisivi i calci di rigore per decidere la sfida: sono i bianconeri a volare in finale con parate decisive di Del Favero. I tempi regolamentari sono terminati con il risultato di 2-2: per i padroni di casa reti di Filipovic e Maggiore, mentre per la Juventus in gol Lirola e l’autorete di Schiattarella. Contentissimo a fine partita l’allenatore del Palermo, Giovanni Bosi, che vuole giocarsela fino alla fine: “E’ una pagina storica, ma ai ragazzi dico sempre che non dobbiamo mai accontentarci- C’è una finale da giocare e ce la vogliamo giocare al massimo delle possibilità, non bisogna mai vedere il traguardo prima che sia arrivato davvero. Saremmo presuntuosi se avessimo pensato di non dover mai soffrire contro l’Inter, squadra di grande valore, molto fisica e tecnica. Io posso solo essere orgoglioso di questi ragazzi che, nonostante gli infortuni e la sesta partita in pochi giorni, hanno dimostrato di essere di grandissimo livello. Vivere queste giornate è il bello di questo lavoro”.
Il tabellino di Palermo-Inter 3-2 [3′ Maddaloni (P), 5′, 17′ La Gumina (P), 36′ Gyamfi (I), 49′ Correia (I)]

Palermo : 1 Marson, 2 Punzi (cap.), 3 Maddaloni, 4 Tafa, 6 Giuliano, 10 Lo Faso (33′ s.t. 11 Bonfiglio), 17 Ferchichi, 20 La Gumina (38′ s.t. 9 Plescia), 21 Santoro (30′ s.t. 15 Pane), 23 Costantino, 24 Dalia. Allenatore: Giovanni Bosi.

Inter: 1 Radu, 2 Gyamfi, 5 Gravillon, 6 Della Giovanna (cap.), 8 Bonetto, 9 Correia (30′ s.t. 22 Appiah), 10 Baldini (30′ s.t. 3 Sobacchi), 11 Kouame (1′ s.t. 7 Zonta), 15 Carraro (21′ p.t. 17 Bakayoko), 16 De Micheli (1′ s.t. 19 Rapaic), 23 Cagnano (21′ p.t. 24 Pinamonti) Allenatore: Stefano Vecchi.

Reti: 3′ Maddaloni (P), 5′, 17′ La Gumina (P), 36′ Gyamfi (I), 49′ Correia (I)

 

Il tabellino di Spezia-Juventus 2-2 [40+1’ Filipovic (S), 53′ Lirola (J), 58′ aut. Schiattarella (J), 90′ Maggiore (S)]

Spezia (3-5-2): Saloni, Terminello, Barbato, Schiattarella, Candela, Antezza, Badiali, Paljk, Maggiore, Filipovic, Okereke.  All.: Gallo.

Juventus: Del Favero, Lirola, Blanco Moreno, Severin, Zappa, Macek, Bove, Cassata, Pozzebon, Di Massimo, Vadalà. All.: Grosso.

Reti: 3′ Maddaloni (P), 5′, 17′ La Gumina (P), 36′ Gyamfi (I), 49′ Correia (I)

Espulsioni: Antezza

SHARE