SHARE
Luca Paganini Frosinone
Luca Paganini, fonte foto: www.frosinonecalcio.com
Luca Paganini Frosinone
Luca Paganini, fonte foto: www.frosinonecalcio.com

Il Frosinone di Roberto Stellone continua la sua marcia verso la salvezza, un’impresa che i ciociari vogliono ottenere con tutte le forze: i canarini sono ora penultimi in classifica a quota 27 punti, con Palermo e Carpi che hanno appena un punto in più e l’Udinese distante solo quattro lunghezze. A parlare ai microfoni di Sky Sport in vista della prossima gara in trasferta contro il Genoa è Luca Paganini, calciatore del Frosinone, che ha rilasciato alcune dichiarazioni. Queste le parole dell’esterno d’attacco dei ciociari: “C’è stata la sosta e ci siamo preparati alla grande, sfruttando al meglio la pausa per le Nazionali. Stiamo bene e cercheremo di affrontare la prossima gara con il massimo impegno, anche perché il Genoa è una squadra molto diversa rispetto a quella che abbiamo incontrato nella partita d’andata. Loro giocano un calcio propositivo e attaccano molto bene, mister Stellone però ci sta preparando al meglio. Dobbiamo migliorare sopratutto il nostro rendimento fuori casa, dato che sono i punti conquistati fuori dal Matusa che potrebbero regalarci la salvezza. Pensiamo ad una partita per volta, l’importante è ottenere la salvezza, a prescindere dai punti che raccoglieremo nelle prossime otto partite di campionato”.

Luca è il figlio di Raffaele Paganini, noto ballerino e attore teatrale, e sul famoso papà si lascia scappare una simpatica confidenza: “Quando mio padre viene allo stadio spesso faccio gol e il Frosinone vince, ma il problema è che viene solo al Matusa. Per quanto riguarda il mio futuro, per il momento sono un calciatore dell Frosinone e penso a fare bene qui, quando inizierà la nuova sessione di mercato ne riparleremo. Il mio sogno fin da bambino è sempre stato quello di giocare in Premier League, sono un appassionato di calcio inglese da quando ero piccolo”. Per Luca Paganini, dopo il suo esordio in Serie A il 23 agosto in occasione di Frosinone-Torino, sono 22 le presenze in campionato per un totale di 1404 minuti giocati, all’attivo 2 assist ed una rete.

SHARE