I dieci oggetti più strani lanciati in campo durante un match

I dieci oggetti più strani lanciati in campo durante un match

L classifica degli oggetti più strani, pericolosi o inquietanti lanciati dai tifosi nei campi da calcio

Purtroppo l’inciviltà nel mondo del calcio non è di certo una novità: alcuni pseudo-tifosi non hanno mai perso tempo nel rendersi protagonisti di qualche buffonata o di episodi assolutamente agghiaccianti che hanno finito per provare danni o spavento nella maggior parte dei casi. Oltre alla violenza vera e propria, molto spesso si è potuto assistere negli stadi anche a lanci di svariati oggetti in campo per infastidire o addirittura ferire determinati giocatori. Tra tutti gli episodi evidenziati in tal senso, ecco una Top 10 degli oggetti più strani mai lanciati su un campo da calcio.

10) BOTTIGLIE DI WHISKEY
Durante un match tra Siviglia e Real Madrid, i tifosi di casa lanciarono in campo una bottiglia di whiskey in direzione del portiere delle merengues, Iker Casillas. Non era peraltro la prima volta che dagli spalti del Sanchez Pizjuan cadevano oggetti volanti (non) identificati: già nel 2006, in una gara contro l’Atletico Madrid, ebbe luogo la medesima situazione.

La bottiglia lanciata durante Siviglia-Atletico Madrid - FOTO: nuffy.net
La bottiglia lanciata durante Siviglia-Atletico Madrid – FOTO: nuffy.net

9) PALLA DA BILIARDO
Durante un incontro tra Brann ed Everton per un preliminare di Europa League nel 2008, alcuni supporters della squadra di casa lanciarono in campo una palla da biliardo per protestare riguardo il risultato poco soddisfacente dei loro calciatori contro i pari ruolo inglesi: la palla sfiorò Phil Neville, il quale furiosamente fece notare la cosa all’arbitro.

8) ASTA DI FERRO
Nel 1989 Ajax e Austria Vienna si sfidarono per un match europeo e i tifosi di casa si resero protagonisti di un episodio sconcertante, lanciando un’asta di ferro in campo in direzione del portiere avversario. A seguito di ciò, l’Ajax fu estromesso dalle coppe europee nella stagione successiva.

7) MONETE
Sono svariati gli episodi in cui sono state lanciate monete in campo. Due su tutti: un derby di Manchester in cui la vittima fu Rio Ferdinand, che sanguinante quasi sfiorò la rissa con un tifoso del City, e il match di Champions League tra Roma e Galatasary, nel quale l’arbitro Frisk fu colpito da una monetina che lo ferì gravemente, con l’immediata sospensione della partita.

Frisk sanguinante dopo il colpo subito con la moneta - FOTO: dagospia.com
Frisk sanguinante dopo il colpo subito con la moneta – FOTO: dagospia.com

6) PETARDI/RAZZI
Lanciati un po’ ovunque, questi oggetti possono rappresentare un pericolo costante. Da ricordare, ad esempio, i potenzialmente drammatici eventi di Italia-Serbia, con i tifosi ospiti che a Marassi seminarono il panico anche e soprattutto a causa di questi oggetti molto pericolosi.

5) DENTIERA
Un arrabbiato tifoso dell’Argentinos Juniors decise di farsi giustizia da solo nel 2013 durante un incontro casalingo che la sua squadra stava perdendo per 1-3 contro il Belgrano: egli lanciò in campo, in direzione dell’allenatore Ricardo Caruso, una dentiera. Caruso, poco dopo questo episodio, si dimise e lasciò il mondo de calcio, forse suggestionato anche da quanto avvenuto in quell’occasione.

La dentiera scagliata in campo durante il match - FOTO: nydailynews.com
La dentiera scagliata in campo durante il match – FOTO: nydailynews.com

4) CIAMBELLE
Homer Simpson di certo non apprezzerebbe ma alcuni tifosi dell’Hajduk Spalato protestarono lanciando ciambelle in campo anni fa: un episodio di certo non violento, che rappresentò una forma di protesta provocatoria e, perché no, uno spreco di cibo.

3) PALLINE DA TENNIS
Svizzera, incontro tra Lucerna e Basilea: dagli spalti improvvisamente arriva un’ondata di palline da tennis, frutto di una protesta coordinata di entrambe le curve. Il motivo è presto detto: il match era stato spostato rispetto all’orario principale per garantire copertura televisivo ad un incontro tennistico di Roger Federer. La cosa, evidentemente, non deve aver fatto piacere ai tifosi delle due squadre che, non apprezzando il nuovo orario della gara, hanno generato il caos in campo. Per eliminare tutte le palline e riprendere la partita ci vollero più di 40 minuti.

2) GRANATA
Incredibile solo a pensarci ma è accaduto davvero: in un match del campionato iraniano è stata tirata una granata in campo. Solo per miracolo nessuno si è fatto male, con la stessa che è esplosa a pochi metri da calciatori e guardalinee.

1) TESTA DI MAIALE
Episodio controverso e famosissimo, entrato sicuramente nell’immaginario collettivo della cultura popolare. Clasico tra Barcellona e Real Madrid: l’ex blaugrana Luis Figo, passato da poco all’altra sponda e visto come un traditore dai suoi ex tifosi, si avvia a battere un calcio d’angolo. Prima della battuta, un contestatissimo Figo si vede lanciare sui piedi un oggetto non meglio identificato che poi si rivelerà essere, per l’appunto, una vera testa di maiale. Un gesto inquietante che non può che prevalere nella classifica degli oggetti lanciati su un campo da calcio

La famigerata testa di maiale lanciata in direzione di Figo - FOTO: sportskeeda.com
La famigerata testa di maiale lanciata in direzione di Figo – FOTO: sportskeeda.com