Serie B: Bari-Cesena 0-0, è bagarre pura per il terzo posto

Serie B: Bari-Cesena 0-0, è bagarre pura per il terzo posto

lega-serie-b-logo-e1440513873960-1440x564_c

Ecco analisi e tabellino di Bari-Cesena, posticipo della trentaquattresima giornata di Serie B: reti bianche al San Nicola.

Finisce 0-0 il posticipo della Serie B per quanto riguarda la 34a giornata: Bari-Cesena era sfida d’alta quota, una sorta di spareggio per il terzo posto tra due squadre qualitativamente tra le più importanti della categoria. E il pari a reti bianche di stasera al San Nicola non fa altro che aprire una clamorosa bagarre per la terza posizione.

Il match in sé non risulta spettacolare ma è comunque ricco di occasioni da un parte e dell’altra: primo tempo molto equilibrato, con le due squadre che non riescono a prevalere l’una sull’altra. Un po’ meglio gli ospiti nella prima parte di frazione, con i padroni di casa che escono meglio nella seconda. Prima del secondo tempo grattacapo per Drago, che perde Djuric dopo uno scontro di gioco con Maniero: Rosseti, promettentissimo attaccante dell’Under 21, prende il suo posto ma non incide più di tanto nelle sorti del match. L’equilibrio regna sovrano anche durante il secondo tempo di Bari-Cesena, portando inevitabilmente ad un pareggio che nel corso dell’incontro è sembrato sempre più scritto. Tra i protagonisti della sfida, è da segnalare certamente la prestazione della mezzala sinistra bianconera Valzania: il calciatore è spesso andato al tiro per impensierire la difesa avversaria, inserendosi bene tra le maglie dei galletti.

Lo 0-0 maturato al San Nicola crea un’incredibile situazione per quanto concerne il terzo posto: dopo il risultato maturato in Bari-Cesena ci sono ben quattro squadre che occupano la terza piazza, tutte con lo stesso punteggio. Oltre alle due compagini impegnate in serata, anche Novara e Spezia si uniscono alla festa per comporre un poker di tutto rispetto. Come se non bastasse, anche Trapani, Pescara ed Entella sono vicinissime. Insomma, la lotta per piazzarsi in posizione privilegiata in vista dei playoff è ancora apertissima.

 

TABELLINO BARI-CESENA

FORMAZIONI
BARI (4-3-3): Micai; Defendi, Di Cesare, Tonucci, Gemiti; Valiani, Romizi (79′ Lazzari), Dezi; Rosina, Maniero (69′ Puscas), Sansone (88′ De Luca). All. Camplone

CESENA (4-3-3): Gomis; Perico, Caldara, Capelli, Falasco; Kessié, Cascione, Valzania; Garritano (90′ Fontanesi), Djuric (44′ Rosseti), Ciano (82′ Dalmonte). All. Drago

AMMONITI: Valzania (C)

ARBITRO: Aureliano