SHARE
Arturo Vidal, Bayern Monaco-Benfica - Fonte ufficiale Twitter Bayern Monaco.
Arturo Vidal, Bayern Monaco-Benfica - Fonte ufficiale Twitter Bayern Monaco.
Arturo Vidal, Bayern Monaco-Benfica - Fonte ufficiale Twitter Bayern Monaco.
Arturo Vidal, Bayern Monaco-Benfica – Fonte ufficiale Twitter Bayern Monaco.

“Uscita di Champions in sordina per il Bayern di Guardiola. Basta il minimo indispensabile ai bavaresi per superare il Benfica, fondamentale la prontezza di Arturo Vidal”

Pronti, via ed è subito il Bayern Monaco a schiacciare l’acceleratore. I tedeschi assaltano la retroguardia studiata da Rui Vitoria con rapide folate laterali, e dopo appena 12 secondi sono avanti: Ribery e Bernat si trovano a meraviglia e confezionano uno splendido cross su cui è bravissimo a precipitarsi Arturo Vidal, bell’inserimento quello dell’ex Juventus che batte sul tempo Nilsson e mette alle spalle dell’estremo difensore lusitano Moraes. Il match viaggia su toni scoppiettanti, il Benfica non si lascia però intimorire e prova a rispondere spingendo soprattutto sulle doti di Gaitan e Renato Sanches. Sul finire del primo tempo Mitroglu avrebbe l’occasione giusta per riaprire la partita, la sua conclusione a botta sicura viene però murata dall’onnipresente cileno.

Seconda frazione di gioco che si apre con il medesimo canovaccio: il Bayern Monaco fa girare palla, Thiago Alcantara continua ad incantare come fatto nei primi 45 minuti, e cerca gli affondi sulle corsie laterali, i lusitani si affidano ai colpi dei singoli. Allo scoccare dell’ora di gioco è caos in area tedesca: Gaitan è imprendibile a destra, scarico al centro per Jonas che batte di prima intenzione, Neuer è battuto ma sulla linea salva di petto Javi Martinez. L’11 di Guardiola si salva di un nonnulla, sfortunati gli ospiti in questa occasione. Nel finale girandola di sostituzioni che mischiano le carte in tavola, forcing del Benfica che, però, non sembra averne più e di lì a poco il triplice fischio del signor Marciniak decreta la fine del match.

Bayern Monaco-Benfica, le formazioni ufficiali:

Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer; Thiago, Ribéry, Lewandowski (85′, Goetze), Costa (70′ Coman), Bernat, Lahm, Vidal, Müller, Alaba, Kimmich (60′, Martinez). All. Guardiola.

Benfica (4-2-3-1): Moraes; Silvio, Jardel, Nilsson, Eliseu; Sanches, Samaris; Pizzi, Jonas (83′, Salvio), Gaitan; Mitroglou (70′, Jimenez). All. Rui Vitoria

Gol: Vidal 2′

Ammoniti: Bernat, Ribery, Nilsson, Jonas

Espulsi:

Stefano Mastini

SHARE