Roma-Bologna, le probabili formazioni: ospiti in emergenza

Roma-Bologna, le probabili formazioni: ospiti in emergenza

dzeko-sassuolo-roma-bayer leverkusen

Ecco le probabili formazioni del posticipo Roma-Bologna: attacco da reinventare per Donadoni, Dzeko ancora in panchina tra i giallorossi.

La volontà di continuare ad aumentare il vantaggio sul quarto posto, con un occhio al secondo, e quella di portare avanti degnamente fino alla fine un campionato senza possibili spunti europei: Roma-Bologna, gara che andrà in scena all’Olimpico lunedì sera, potrebbe senz’altro essere riassunta in questo modo. Obiettivi diversi per le compagini coinvolte ma la stessa voglia di conquistare altri tre punti.

Capitolo formazioni: Luciano Spalletti, nonostante il gol nel Derby, non darà una chance da titolare ad Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco è destinato a partire nuovamente dalla panchina, mentre in campo scenderà il tridente con Perotti falso nueve ed El Shaarawy e Salah sugli esterni. Fuori Nainggolan per squalifica, a centrocampo ecco il ritorno dal primo minuto di Daniele De Rossi. Ancora indisponibili Gyomber, Ucan e Ponce. Ospiti che dovranno fare a meno dello squalificato Giaccherini e degli infortunati Taider, Destro e Morleo: assenze pesantissime dunque per Roberto Donadoni, che in attacco lancia il tridente Rizzo-Floccari-Mounier, con Brienza spostato a centrocampo nel ruolo di mezzala.

I precedenti di Roma Bologna paiono ben chiari: nelle ultime quattordici sfide tra le due squadre in Serie A la Roma ha perso soltanto una volta, poi sette vittorie capitoline e sei pareggi. Il precedente con il punteggio più ampio degli ultimi anni è l’ultimo, quello del 2013: la Roma si impose per 5-0 in una partita assolutamente senza storia. Dal 1999 ad oggi, inoltre, la Roma all’Olimpico ha sempre segnato contro la compagine felsinea.

Ecco dunque i probabili ventidue in campo durante Roma-Bologna, posticipo di questo turno di Serie A:

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne; Pjanic, De Rossi, Keita; Salah, Perotti, El Shaarawy. All. Spalletti

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Rossettini, Gastaldello, Masina; Brienza, Diawara, Donsah; Rizzo, Floccari, Mounier. All. Donadoni