SHARE
Paulo Sousa, Fiorentina
Paulo Sousa, Fiorentina
Paulo Sousa, Fiorentina
Paulo Sousa, Fiorentina

Domenica da dimenticare per la Fiorentina di Paulo Sousa. La brutta sconfitta rimediata sul campo dell’Empoli apre, ufficialmente, la crisi viola che mette fortemente in dubbio anche il quarto posto in classifica di Serie A. In studio a Mediaset Premium, l’ex portiere della Viola e del Milan Giovanni Galli, da sempre vicino all’ambiente gigliato (in passato anche in corsa per la carica di Sindaco di Firenze), ha commentato l’uscita infelice dei toscani senza tralasciare le voci sulla possibile cena che ci sarebbe stata in settimana tra gli inviati dello Zenit e il tecnico portoghese.

GALLI RIVELA Queste le parole di Giovanni Galli ai microfoni di Mediaset Premium, all’interno del programma condotto da Massimo Callegari sul conto di Paulo Sousa: “Paulo Sousa ha un’ottima linea nonostante le numerose cene. Ne ha fatte anche altre. Per esempio, con un club di prima fascia del Nord, prima che lo stesso club confermasse il suo allenatore”. Il direttore di Calciomercato.com, nonché noto giornalista, Xavier Jacobelli ha voluto vederci chiaro relativamente a quanto detto e successivamente ha contattato il diretto interessato che, in una chiamata tra i due, ha rivelato: “Ho detto cena per rimanere in tema culinario. In realtà, a quanto mi risulta, un mese fa circa, c’è stato un contatto fra Paulo Sousa e la Juventus che, evidentemente intendeva sondare il terreno per conoscere i progetti del portoghese qualora la trattativa per il rinnovo di Allegri non fosse andata in porto”. (fonte Tuttosport.com)

Intanto il campionato volge al termine. Alla Fiorentina, e a Sousa, restano solo sei partite per convincere i propri tifosi di non aver gettato al vento, completamente, l’intera stagione. L’obbiettivo adesso è quello del quarto posto, al momento occupato dall’Inter, anche se ai gigliati potrebbe bastare non perdere la quinta piazza onde evitare i preliminari di Europa League 2016/17.

Stefano Mastini

SHARE