martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

Mourinho: “Spero che Ranieri vinca il titolo”

Chelsea manager Jose Mourinho during a press conference
Chelsea manager Jose Mourinho during a press conference

Il prossimo anno anche lui sarà lì a giocarsi il titolo, ma per il momento continua a monitorare la situazione e a valutare le numerose offerte che arrivano da ogni parte del mondo. José Mourinho non vede l’ora di tornare ad allenare, e non vede l’ora di tornare a vincere per cancellare la sua ultima esperienza al Chelsea.  Le voci in questi mesi lo vogliono vicino al Manchester United, con il quale sembra abbia già firmato un precontratto, ma il tecnico portoghese non dà certezze.

Lo Special One, infatti, nelle ultime ore ha rilasciato un’intervista a Sky Sports nella quale ha allontanato la possibilità di sedersi sulla panchina dei Red Devils, e ha affermato di non avere certezze sul suo futuro: “Van Gaal è un amico, ho lavorato con lui per un paio di anni. Vengo costantemente associato a diverse squadre, in estate dovrei tornare a lavorare, ma in questo momento posso assicurare che non ho firmato per nessun club, compreso lo United. Ho la possibilità di analizzare le proposte e sono a disposizione sia delle società interessate che, eventualmente, di una nazionale. Onestamente preferirei allenare una squadra di club e preferirei continuare a lavorare in Inghilterra, amo questo Paese, questo calcio e la mia famiglia sta benissimo qui”.

L’anno scorso il portoghese, alla guida del Chelsea, si avvicinava a grandi passi verso la conquista del titolo. Oggi in quella posizione c’è il Leicester di Claudio Ranieri. I dissapori che c’erano stati in passato tra i due allenatori adesso sono alle spalle, Mourinho nelle scorse settimane aveva elogiato l’allenatore italiano, ed oggi si augura che sia lui a conquistare la Premier: “Lo merita per la sua carriera, è una brava persona che rispetto. A dispetto delle parole, lui sa che lo apprezzo molto e mi auguro che vinca la Premier. Questa giornata potrebbe essere decisiva: se la squadra di Ranieri vince in casa del Sunderland e il Tottenham non va oltre il pareggio con lo United, allora possiamo considerare il Leicester campione, altrimenti sarà lotta tra queste due squadre fino alla fine”.

 

Latest Posts

Don't Miss