Home Estero Klopp e i suoi 125 milioni: “Non li spendo per teste di...

Klopp e i suoi 125 milioni: “Non li spendo per teste di c…o”

Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool
Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool

 

Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool

Da quando Jurgen Klopp è arrivato sulla panchina del Liverpool, il campionato dei “Reds” ha subito una svolta in positivo, ma è soprattutto nell’Europa League dove si è vista la mano dell’ex allenatore del Borussia Dortmund. Il mago Klopp si è infatti reso protagonista di una rimonta strepitosa nei quarti di finale riuscendo ad eliminare la sua ex squadra e staccando il pass per le semifinali.

Anche oggi, sono arrivati i tre punti per il Liverpool capace di imporsi per 1-2 sul campo del Bournemouth grazie alle reti di Firmino e Sturridge. Ma a tenere banco, nel dopogara sono state le parole del vulcanico allenatore tedesco che si è espresso riguardo al mercato. Sembrerebbe, infatti, che la dirigenza metterà a disposizione del tecnico la considerevole cifra di 125 milioni di euro da investire nel prossimo mercato estivo. Klopp, a questo proposito, ha chiarito il tipo di giocatore che vorrebbe venisse acquistato per la sua squadra: “Tutti possono avere una buona giornata, ma voglio giocatori capaci di fare la differenza anche in una brutta giornata. In pratica, devi essere pronto alla lotta. Se sei un giocatore motivato e concentrato, allora sei il benvenuto nella mia squadra”. Parole abbastanza tranquille finora, con un tono alto ma niente di particolare che non rientri nel personaggio. Ma la stoccata è dietro l’angolo e Klopp precisa un punto importante: “Non prenderei mai un testa di c…o, neanche se stiamo parlando di un giocatore superlativo“. Alcuni hanno interpretato queste dichiarazioni come un messaggio a Balotelli, che si trova attualmente al Milan in prestito proprio dai Reds e che difficilmente verrà riscattato dalla formazione rossonera. Se effettivamente sarà così, l’ex giocatore del Manchester City sarà costretto a fare le valigie e a tornare a Liverpool dove incontrerà un Klopp che non gli farà nessuno sconto, come sembra evidente dalle sue forti e decise dichiarazioni.

Previous articleSampdoria-Milan, le formazioni ufficiali: Balotelli titolare
Next articleThohir non molla l’Inter: “Non siamo in bancarotta…”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here