SHARE
Fabrizio Castori allenatore Carpi
Fabrizio Castori fonte: carpifc.com
Fabrizio Castori allenatore Carpi
Fabrizio Castori fonte: carpifc.com

Pareggio a reti bianche con il Milan a San Siro, due punti di vantaggio sulla terzultima (il Frosinone) a quattro giornate dal traguardo. Il Carpi, dopo un turbolento girone d’andata, ha ritrovato serenità e ambizioni si salvezza. L’obiettivo, settimana dopo settimana, appare sempre più alla portata se si considerano classifica e calendario. Già la prossima gara, tenuto conto dell’incrocio ad alto rischio tra Frosinone e Palermo al “Matusa” potrebbe rivelarsi determinante per le sorti della squadra di Fabrizio Castori, pronto ad apporre la firma in calce all’impresa bis, dopo la trionfale promozione ottenuta lo scorso anno.

Al Bragia arriva un Empoli ormai pago ma reduce dalla vittoria ottenuta al Castellani contro il Verona, oramai condannato alla retrocessione in cadetteria. La squadra di Giampaolo, dopo una lunga e preoccupante flessione, pare aver ritrovato lo smalto di inizio stagione. Continuano però a mancare le prestazioni sopra la media di Riccardo Saponara precipitato, da gennaio, in una preoccupante (e a questo punto inspiegabile) crisi involutiva. Il tecnico toscano, nonostante tutto, continua a puntare sul suo “dieci”, chiamato a ritrovare la verve e l’ispirazione di inizio campionato. Si confronteranno, sul rettangolo verde, due filosofie calcistiche agli antipodi: da una parte il calcio pane e salame di Castori, dall’altra l’estetismo di Giampaolo, fautore di un gioco propositivo.

Carpi in campo con il 4-4-1-1, con Lollo alle spalle dell’unica punta Mbakogu (favorito su Lasagna). Solito ballottaggio in difesa tra Zaccardo e Suagher, con l’ex rossonero leggermente favorito. A Centrocampo, Crimi è in vantaggio su Cofie. Nell’Empoli resta in dubbio la presenza di Tonelli, alle prese con un affaticamento muscolare. Dubbio sulla destra, con Zambelli e Bittante in lizza per la sostituzione dell’infortunato Laurini.

Carpi-Empoli

Carpi 4-4-1-1: Belec, Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Crimi, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mbakogu. A disp. Colombi, Suagher, Sabelli, Poli, Martinho, Fedele, Porcari, Cofie, De Guzman, Verdi, Mancosu, Lasagna. All. Castori

Empoli 4-3-1-2: Pelagotti, Bittante, Cosic, Costa, Rui; Croce, Paredes, Zielinski; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp. Pugliesi, Tonelli, Ariaudo, Camporese, Zambelli, Dioussè, Maiello, Buchel, Krunic, Piu, Mchedlidze, Livaja. All. Giampaolo

SHARE