Maradona: “De Laurentiis farà soldi con Higuain”

Claudio Cafarelli
25/04/2016

Maradona: “De Laurentiis farà soldi con Higuain”

Gonzalo Higuain Napoli - Fonte Twitter ufficiale SSC Napoli
Gonzalo Higuain Napoli – Fonte Twitter ufficiale SSC Napoli

Dopo la sconfitta del Napoli in casa della Roma nello scontro importantissimo per il secondo posto, addirittura Diego Armando Maradona è stato interpellato da Piuenne per un parere sulla gara e su altre questioni che riguardano la Serie A e la squadra. In collegamento da Dubai Maradona si soffermato, tra le altre cose, anche sul campionato di Gonzalo Higuain, capocannoniere e trascinatore degli azzurri. In particolare alla domanda relativa alla possibile partenza del Pipita, Maradona non ha dubbi e ha dichiarato:

Penso che De Laurentiis farà soldi. Quello che ha fatto Higuain quest’anno non credo che lo faccia più. 30 gol e in tutte le partite ha segnato. Conoscendo De Laurentiis credo che farà soldi. Però con questi soldi deve fare una grandissima squadra. E’ quello che chiedo al Presidente. Credo che il Pipita ha fatto il massimo a Napoli, non farà un altro campionato così. L’abbiamo visto anche con Lavezzi. Si devono vedere in campo facce nuove e vendere Higuain a un pezzo altissimo. Se il Napoli non lottava per lo scudetto a Higuain davano una giornata o mezza, poichè aveva ancora possibilità ne sono state date quattro. Ripeto, servono giocatori fantastici all’interno della federazione”.

“Ci sono squadre disposte a spendere 94 milioni per Higuain. I giocatori che segnano vengono acquistati, ci sono tanti impresari pronti a prenderlo. E’ difficile dare la responsabilità a qualunque giocatore al mondo dopo che va via uno che ha fatto 30 gol in campionato. Se mi chiedessero chi prendere, io direi Kane del Tottenham. Mammana è un buon giocatore ma non credo sia il giocatore giusto per il Napoli. Posso sbagliare ma credo che il Napoli deve puntare su giocatori di grandissima categoria. Come migliorare la squadra lo saprà Sarri meglio di noi. Mi pare che sulle fasce manca qualcosa al Napoli, sia in difesa che in attacco. Insigne, Mertens, Jorginho, Allan, sono giocatori che ti fanno guadagnare la metà campo Poi voglio dire una cosa sul razzismo. Koulibaly è un fenomeno, è stato il giocatore migliore del campionato italiano. Se fosse bianco giocherebbe nel Real Madrid o nel Barcellona. La Fifa dovrebbe fare qualcosa di serio sul razzismo. Dare ammende di 15mila euro a società che spendono milioni e milioni è ridicolo”.