Rassegna stampa estero: oggi Manchester City-Real Madrid

Rassegna stampa estero: oggi Manchester City-Real Madrid

rassegna stampa estera

Ecco la rassegna stampa dei principali quotidiani sportivi esteri del 26 aprile 2016.

Consueta rassegna stampa dedicata alla lettura delle prime pagine di principali quotidiano sportivi internazionali. Iniziamo dal quotidiano spagnolo “As” che titola ‘Destino final’ in occasione di Manchester City-Real Madrid. ‘Benzema e Cristiano giocheranno dal primo minuto, mentre il tridente del City sarà composto da Silva, Aguero e Navas’. ‘Marca’, invece, scrive in prima pagina: ‘El King vs El Kun’. L’ex allenatore del Real Madrid, Pellegrini, dichiara alla vigilia: “Io non mi guardo mai indietro. Penso al presente e a quello che può accadere. Mi piacerebbe arrivare in finale e poi magari vincere, ma perché voglio bene a questo club. Non ho conti da saldare. Servono cuore caldo e mente fredda. Sarà importante controllare le emozioni. Stesse idee per il capitano Kompany  “Penso che la cosa più importante sarà quella di non sentire la pressione. Questa, semmai, riguarderà il Real Madrid. Penso che se riusciremo a giocare ai nostri migliori livelli, avremo qualche chance di farcela. È stato duro arrivare fin qui. Non possiamo ora accontentarci sul più bello. La fame può spingerci ancora più lontano”. Zidane conferma dal primo minuto CR7: “Cristiano Ronaldo e Benzema stanno bene, giocheranno. Credo che il Real arrivi a questa partita nel momento migliore. Io sono tranquillo, sempre, alla vigilia; magari in partita sono più nervoso, ma prima e dopo nessun problema. Affronteremo un avversario temibile, cui non devi lasciare spazio, con giocatori bravissimi a giocare tra le linee, quindi ci attende una partita molto difficile. Ma se i miei giocatori daranno il 100% e non avranno cali di concentrazione possiamo farcela. Mi sembra di avvertire la stessa atmosfera di due anni fa, quando vincemmo la Decima”. Il Mundo Deportivo, invece, pensa al prossimo mercato: “Bailly nella lista. Il Barcellona ha buone informazioni sul centrale del Villareal: opzione più economica di Marquinhos e Laporte’. Il quotidiano spagnolo, Sport, dichiara: ‘Neymar non ascolterà offerte”. Il brasiliano resterà a Barcellona. In Inghilterra il Sun Sport scrive “Muhammad Alli”. Il giovane talento del Tottenham, Dele Allì, dà un pugno al suo diretto avversario per liberarsi dalla marcatura: ora rischia la squalifica.