SHARE
Dries Mertens, Napoli-Bologna - Fonte Twitter account ufficiale SSC Napoli
Dries Mertens, Napoli-Bologna - Fonte Twitter account ufficiale SSC Napoli
Dries Mertens, Napoli-Bologna - Fonte Twitter account ufficiale SSC Napoli
Dries Mertens, Napoli-Bologna – Fonte Twitter account ufficiale SSC Napoli

In programma lunedì alle ore 21.00 Napoli-Atalanta, match valido per la 36/a giornata di Serie A. Gli uomini di Sarri, dopo la cocente sconfitta dei minuti finali nel match contro la Roma, scende in campo al San Paolo per difendere il secondo posto, ora che la Roma ha accorciato le distanze dopo lo scivolone dell’Olimpico. L’Atalanta di Reja, invece, è ormai salva e vola a Napoli con l’intento di ben figurare dopo la vittoria di misura conquistata contro il Chievo nell’ultima giornata.

Il Napoli ha perso solo una delle ultime sei gare contro la Dea in Serie A, mentre sono 31 le vittorie e solo 4 le sconfitte in 44 precedenti tra le mura amiche dello Stadio San Paolo. Gli uomini di Sarri hanno il miglior rendimento interno in questa Stagione, con 45 punti conquistati e zero sconfitte: il Napoli è l’unica squadra imbattuta in casa nella stagione in corso nei cinque maggiori campionati europei insieme al Borussia Dortmund. Gonzalo Higuain ha messo a segno 4 reti in cinque sfide contro l’Atalanta. Mister Sarri cerca conferme, è ballottaggio tra Mertens e Insigne in avanti, mentre la contusione di Albiol non preoccupa e dovrebbe scendere regolarmente in campo. Possibili gli inserimenti tra i titolari di Strinic e David Lopez.

L’Atalanta non vince in trasferta da nove partite, collezionando solo 4 pareggi e 5 sconfitte. I nerazzurri sono la squadra meno prolifica insieme al Verona, con un totale di 11 reti. E’ Marco Borriello l’uomo più in forma tra le file della Dea, con i suoi 4 gol realizzati nelle ultime tre partite: l’attaccante non realizzava così tante reti in poche gare dall’aprile del 2010, quando vestiva la maglia del Milan. Reja deve fare i conti con le pesanti assenze di Gomez per squalifica e Paletta per un fastidio muscolare. Pronti D’Alessandro e Cherubin. Stendardo out, così come Pinilla, Carmona e Bassi.

 

Napoli-Atalanta, probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Mertens. All.: Sarri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: nessuno

Atalanta (4-2-3-1): Sportiello; Masiello, Toloi, Cherubin, Dramé; Cigarini, De Roon; Kurtic, Diamanti, D’Alessandro; Borriello. All.: Reja

Squalificati: Gomez (3), Paletta (1)

Indisponibili: Carmona, Pinilla, Bassi, Stendardo