Sassuolo-Hellas Verona, le probabili formazioni: Di Francesco punta l’Europa League

Sassuolo-Hellas Verona, le probabili formazioni: Di Francesco punta l’Europa League

Sassuolo Duncan

Il Sassuolo vuole continuare la clamorosa corsa all’Europa League: piazzato infatti al settimo posto in classifica si trova a solo un punto di distanza dal Milan sesto, ma prima di sognare c’è bisogno di tornare a vincere. Alla vigilia di Sassuolo-Hellas Verona i neroverdi arrivano con uno score di soli 2 punti negli ultimi 3 match casalinghi al Mapei Stadium, addirittura senza segnare gol per due incontri di fila. Non essendo mai rimasta senza gol per tre incontri consecutivi la squadra di Di Francesco punta sul tridente Sansone-Falcinelli-Berardi per tornare a conquistare i tre punti contro un avversaria ormai aritmeticamente retrocessa. Come dimostrato però dal match proprio contro il Milan gli scaligeri non sembrano intenzionati a mollare il gioco anche in situazione di svantaggio, cercando sempre di fare bella figura.

Acerbi e Cannavaro dovranno quindi prestare attenzione soprattutto a Siligardi, molto in forma ed autore del gol della vittoria allo scadere nella sua ultima partita giocata e che partirà da titolare insieme a Toni e Rebic. La forza degli ospiti risiede soprattutto nei calci piazzati e nei colpi di testa grazie ai suoi tanti centimetri: difatti è suo il record di marcature su conclusioni aree in Serie A, ben 12. Come detto però gli occhi saranno contemporaneamente puntati anche sulla sfida fra Milan e Frosinone in ottica sesto posto, con aggiornamenti live sul risultato che potrebbero incidere anche sul comportamento del Sassuolo in campo. Quel che è certo è che i padroni di casa punteranno su una manovra di gioco come al solito piuttosto offensiva, provando a scardinare il 4-4-2 di Luigi Del Neri.

Sassuolo-Hellas Verona, le probabili formazioni:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone. All.: Di Francesco

Squalificati: Peluso (1)

Indisponibili: Antei, Gazzola, Terranova, Laribi, Missiroli, Defrel, Biondini

Verona (4-4-2): Gollini; Pisano, Bianchetti, Moras, Emanuelson; Wszolek, Viviani, Ionita, Rebic; Toni, Siligardi. All.: Delneri

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Fares, Souprayen, Pazzini, Albertazzi