Latina-Spezia 0-0, analisi e pagelle: giallo nel finale, annullato un gol a Mbaye

Dario Marotta
30/04/2016

Latina-Spezia 0-0, analisi e pagelle: giallo nel finale, annullato un gol a Mbaye

latina

Pareggio a reti bianche al “Francioni”. Lo zero a zero di Latina-Spezia serve davvero poco: lascia inalterate le ambizioni play off dei liguri e consegna ai nerazzurri un finale di stagione palpitante. Con quarantuno punti raccolti, la squadra di Gautieri (oggi squalificato) resta agganciata ai play out, a pari punti con il Modena. Tutto in bilico dunque, fino alla fine della regular season. Le recriminazioni dei ragazzi di Domenico Di Carlo aumentano in virtù dei risultati giunti dagli altri campi, decisamente favorevoli agli spezzini che non hanno saputo approfittare dei mezzi passi falsi di Bari, Pescara e Trapani. Sesto posto e occasione sprecata. Si lamenta, a ragion veduta, il latina che ai punti avrebbe meritato un risultato decisamente diverso, soprattutto per quanto espresso nel corso del primo tempo; tante occasioni, diversi interventi decisivi di Chichizola e la rabbia per un pari che tiene inchiodati i laziali alla zona rossa. Saranno decisivi, per il destino dei nerazzurri, gli ultimi 270’ di campionato.

Latina-Spezia

-Analisi tattica La tensione legata all’importanza della posta in palio, produce una partita spigolosa, nervosa, poco piacevole e avara di occasioni concrete, soprattutto nella ripresa. Nella prima frazione di gioco sono i padroni di casa a fare la partita e farsi notare in più circostanze: tre palle gol nitide e un ritmo tambureggiante per mettere sotto gli spezzini, di fatto inesistenti dal punto di vista offensivo e incapaci di proporsi dalle parti di Ujkani, inoperoso per quarantacinque minuti. Nella ripresa poco calcio e tanti calci: fioccano le ammonizioni, la partita si incattivisce e lo spettacolo latita. Nel finale Di Carlo si copre e passa al 4-4-2: segnale chiaro, pareggio inevitabile.

-Protagonisti Nel primo tempo è Paponi a rendersi pericoloso in un paio di circostanze ma Chichizola gli nega la gioia del gol al 20’ del primo tempo con un intervento decisivo

-Giocata L’occasione più nitida al 13’: punizione tagliata di Scaglia e colpo di testa dell’inossidabile Olivera. Risposta da campione di Chichizola, aiutato dalla traversa

-Momento Giallo nel finale. Mbaye, appena entrato, realizza di testa il gol dell’uno a zero ma Pasqua annulla per sospetto fuorigioco. Le immagini non aiutano a dirimere la questione.

 

Latina-Spezia 0-0 tabellino e pagelle

 

Latina (4-3-3): Ujkani 6; Bruscagin 6.5, Brosco 6, Dellafiore 6.5, Calderoni 6; Schiattarella 6.5, Olivera 6.5 (36’st Mbaye sv) Bandinelli 5.5; Ammari 5.5 (30’st Corvia 6) Paponi 6 (20’st Dumitru 5.5) L.Scaglia. A disp. Farelli, Celli, Nelson, Baldanzeddu, Shahinas, Criscuolo. All. Cincione.

Spezia (4-3-3): Chichizola 7; De Col 6, Terzi 6.5, Valentini 6, Migliore 6.5; Pulzetti 5.5 (33’st Catellani sv) Errasti 5.5, Sciaudone 5.5 (21’st Canadja 6); A.Piccolo 5.5, Calaiò 5 (41’st Vignali sv) Šitum. A disp. Sluga, Crocchianti, Martić, Ciurria, Acampora, Kvržić, Ciurria. All. Di Carlo.

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Reti:

Note: ammoniti Errasti, Olivera, Pulzetti, Dumitru, Catellani, Dellafiore