SHARE
Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool
Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool
Jurgen Klopp - Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool
Jurgen Klopp – Fonte profilo Twitter ufficiale Liverpool

Liverpool-Villarreal è il ritorno della semifinale di Europa League che vale il pass per la finale di Basilea. Dopo il successo per 1-0 degli spagnoli di Marcelino all’andata, la bilancia si è spostata a favore del “sottomarino giallo”, ma i “Reds” vorranno a tutti costi ribaltare il risultato e andare in finale per salvare una stagione troppo altalenante. Il Villareal non ha mai raggiunto una finale europea, uscendo sconfitto per due volte su due in semifinale, mentre il Liverpool ha superato per ben otto volte su nove una semifinale di ritorno disputata davanti al proprio pubblico. Capitolo formazioni: situazione ben diverse per le due squadre, con gli spagnoli che si presentano ad “Anfield” con tutti i giocatori a disposizione e nessun dubbio per quanto riguarda l’undici iniziale; mentre il Liverpool deve fare a meno di diversi giocatori, fra cui Origi ed Henderson, oltre Sakho, squalificato per i recenti problemi con il doping. Il tecnico tedesco spera di recuperare Can, che è in dubbio, per cercare di mandarlo in campo sin dal primo minuto.

Liverpool-Villarreal, le probabili formazioni: 

Liverpool (4-3-2-1): Mignolet; Clyne, Lovren, Touré, Moreno; Allen, Can, Milner; Lallana, Coutinho; Sturridge.

In dubbio: Can

Indisponibili: Origi, Henderson, Rossiter, Gomez

Squalificati: Sakho

Villarreal (4-4-2): Asenjo; Mario Gaspar, Musacchio, Víctor Ruiz, Jaume Costa; Jonathan Dos Santos, Bruno Soriano, Trigueros, Denis Suárez; Soldado, Bakambu.

In dubbio: Nessuno

Indisponibili: Nessuno

Squalificati: Nessuno

Liverpool-Villarreal, le parole degli allenatori alla vigilia

Qui Liverpool, parla l’allenatore Klopp: “Se giocheremo il nostro calcio migliore allora potremo andare in finale. I miei ragazzi mi hanno dato diversi segnali positivi riguardo alle loro qualità. Siamo pronti. Tutto quello che abbiamo fatto da quando sono arrivato a ottobre è stato prepararci per farci trovare pronti per partite come queste. Ma non c’è assolutamente nessuna pressione dall’esterno. Tutto ciò che facciamo, lo facciamo per tutti noi. So quanto possa essere difficile, ma sono una persona che preferisce cogliere le opportunità piuttosto che lasciarsi impaurire dal provare qualcosa”.

Qui Villarreal, parla l’allenatore Marcelino: “Siamo qui carichi di speranze. Daremo tutto ciò che abbiamo e ci divertiremo. Il nostro obiettivo è di essere competitivi, sappiamo di avere le qualità per arrivare in finale. Non saremo in alcun modo influenzati negativamente dall’atmosfera; al contrario, questa avrà un influsso positivo su di noi. Il Liverpool potrebbe presentarsi con un sistema differente dal solito, ma questo non ci condizionerà”.

SHARE