SHARE
Vincenzo Montella - Fonte Sampdoria Twitter ufficiale
Vincenzo Montella - Fonte Sampdoria Twitter ufficiale
Vincenzo Montella - Fonte Sampdoria Twitter ufficiale
Vincenzo Montella – Fonte Sampdoria Twitter ufficiale

Vincenzo Montella potrebbe lasciare la panchina della Sampdoria in estate per prendere il posto di Antonio Conte alla guida della Nazionale italiana, mentre è sempre vivo l’interesse del Milan per l’ex allenatore della Fiorentina. Il presidente dei blucerchiati Massimo Ferrero è intervenuto questa mattina alla Sala Giunta del Coni, alla presenza del presidente Giovanni Malagò, a margine della presentazione di Casa Samp, residenza per i giovani del vivaio, e ha detto la sua riguardo il tecnico campano e il suo futuro. Queste le dichiarazioni di Ferrero: “Montella in Nazionale lo darei tutta la vita. A parte che dovrebbe andarci lui, non me lo sono mica sposato. Sarebbe un regalo importante alla Nazionale, una prosecuzione importante del lavoro di un grande allenatore come Antonio Conte. Montella sta avanti con il calcio, ma è lui a dover scegliere, non è mica mia moglie. Anche il Milan è su Montella, non so se lo darei, non è mica un pacco”.

“Vada dove gli pare. Adesso sia io che lui stiamo pensando solo al derby, poi dopo ognuno fa come gli pare, per me resta l’allenatore del prossimo anno. Ha un contratto e io non ho notizie diverse in questo senso. Poi se arriva la Nazionale o il Manchester United può andare dove vuole, io gli voglio bene. Questa annata blucerchiata è insufficiente. Se dicessi che la stagione della Sampdoria è sufficiente direi una bugia. Dico però che, per il nostro parco giocatori, la classifica è ingiusta, ma questo è il calcio. Inutile dare delle colpe, mi auguro che domenica o nella gara successiva prendiamo il punto che ci serve per metterci in totale sicurezza ed il prossimo anno si vedrà”. La Sampdoria sarà impegnata domani, alle ore 15.00, contro il Genoa nel derby della Lanterna. La squadra di Montella è ora 15/a in classifica, con 40 punti conquistati.

SHARE