SHARE

LCFC 1

ROMA – La squadra si preparava a scendere in campo per una partita piena di festa e intanto anche gli scommettitori del Leicester ricevevano il giusto applauso dopo una stagione da capogiro. Nessun rimpianto da parte del bookmaker Paddy Power per la grossa somma di vincite distribuita dopo il trionfo dei Foxes (oltre 2 milioni di sterline), e anzi l’impresa della squadra di Ranieri è diventata un’occasione di festa. Oggi prima dell’incontro tra Leicester ed Everton, Paddy Power ha pensato a una celebrazione fuori dall’ordinario. Il bookmaker ha invitato i suoi vincitori a bordo di un autobus scoperto: tutti coloro che avevano puntato sul Leicester campione a inizio stagione sono saliti su uno “special bus” per raccogliere i meritati applausi dei tifosi. I “FANtastic Foxes” sono stati accompagnati da Matt Elliott, una delle leggende del club, e da Lee Chapman, l’ormai celeberrimo sosia di Jamie Vardy. “Anche chi non tifa va in giro con un gran sorriso in faccia – ha detto Elliott – Passare dalla lotta salvezza al titolo in pochi mesi è incredibile ed è bello vedere che anche qualche scommettitore si gode la sua favola”. “Abbiamo assistito a tanti festeggiamenti – ha dichiarato un portavoce di Paddy Power – ma niente è come questo. La storia del Leicester è una di quelle da ‘una su un milione’ e anche se la loro vittoria ci ha fatto registrare una perdita record siamo felicissimi. E’ la cosa migliore che sia accaduta al calcio, dopo le dimissioni di Blatter”.

SHARE