SHARE

Digne

Qualche tempo fa Lucas Digne, terzino della Roma in prestito dal Psg, aveva ribadito la sua volontà di restare nella capitale anche il prossimo anno, felice dei miglioramenti ottenuti sul piano personale e del rapporto con il tecnico Luciano Spalletti. Ora il francese alza l’asticella, e punta al bersaglio grosso. Intervistato da Goal.com, ha dichiarato di credere fortemente nella vittoria dello scudetto già a partire dalla prossima stagione.

SUL FUTURO – “Credo che questa squadra possa andare lontano e che possa diventare campione d’Italia nella prossima stagione. Finora questa è stata la migliore stagione della mia carriera. Sto giocando ogni partita per una squadra realmente forte, che vuole vincere ogni partita che gioca, e mi sto godendo i miei progressi. Ho appena 22 anni, in ogni sessione di allenamento la mia ambizione è quella di accrescere il mio livello calcistico. Con Spalletti come allenatore, che sta lavorando molto intensamente con me, e con compagni di squadra di grande qualità, questo è il posto ideale per me dove giocare. Futuro? Fra i due club non è stato ancora deciso nulla, ma spero di poter rimanere alla Roma. Mi piace stare qui e penso di poter progredire molto.”

SUL FINALE DI STAGIONE – “Quello contro il Genoa è stato un altro risultato eccellente per noi. C’è grande feeling fra tutti i giocatori della squadra, siamo uniti e crediamo completamente l’uno nell’altro, e di poter vincere ogni partita. Quest’anno non possiamo fare più di quanto stiamo facendo. – ha sottolineato il francese -Stiamo vincendo ogni gara e facendo in modo che la pressione sia tutta sul Napoli. Se sbagliano, noi siamo lì e ci faremo trovare pronti. E loro lo sanno. Non abbiamo perso lo Scudetto per le ultime 15 gare che abbiamo giocato, – ha concluso Digne – la squadra sta ottenendo grandi vittorie ed è fantastico per me farne parte”.

SHARE