SHARE
L'esultanza di Mauro Icardi dopo il rigore realizzato. FONTE-FcInter1908
Gonzalo Higuain Napoli - Fonte Twitter ufficiale SSC Napoli
Gonzalo Higuain Napoli – Fonte Twitter ufficiale SSC Napoli

Ecco la classifica dei bomber più prolifici delle ultime due stagioni di Serie A: Higuain letteralmente dominante, bene anche un nuovo arrivato.

Il campionato di Serie A è spesso ricordato come uno di quelli più tattici: di conseguenza, il computo dei gol sembra sempre essere troppo scarno. La tendenza sembra comunque cambiata negli ultimi anni, nei quali tantissimi bomber italiani e stranieri hanno fatto faville con le loro segnature. In particolare, tenendo conto delle ultime due stagioni, i numeri di alcuni attaccanti sono altissimi.

La classifica dei bomber più prolifici degli ultimi due anni si apre con Bacca: il colombiano, alla prima stagione al Milan, ha già siglato 16 reti in Serie A. Nono posto per un altro milanista, Jeremy Menez: il francese precede il suo compagno di squadra di appena 2 gol, quindi si stabilizza a quota 18. Ottava posizione per Carlos Tevez: l’ex giocatore della Juventus ha segnato 20 reti nel nostro campionato, anche lui comprensibilmente in una sola stagione. A fargli compagnia c’è l’attaccante del Napoli Manolo Gabbiadini, che però si trova avanti rispetto all’argentino per via dei minuti giocati e della migliore media gol. Sesto posto per la punta dell’Udinese Thereau: l’ex Chievo ha siglato 21 reti negli ultimi due anni di Serie A. Meglio di lui hanno fatto Massimo Maccarone e Domenico Berardi: il “vecchietto” dell’Empoli e la giovane promessa del Sassuolo hanno entrambi segnato 22 reti, con Berardi leggermente meglio in quanto a media. Stesso discorso per Eder, che con lo stesso numero di reti guadagna la quinta piazza in solitaria per via delle caratteristiche citate precedentemente. Al quarto posto, ai piedi del podio, troviamo invece Luca Toni, che nei due anni precedenti ha segnato con la maglia del Verona 27 gol.

Terzo posto per Paulo Dybala: l’attuale giocatore della Juventus è a quota 29. Seconda piazza per un altro argentino, ovvero Mauro Icardi: il bomber dell’Inter è a quota 38 in queste ultime due stagioni. Al primo posto, inarrivabile, c’è Gonzalo Higuain: la punta del Napoli è addirittura a quota 50 reti nelle ultime due annate e sbaraglia letteralmente la concorrenza in Serie A.

SHARE