SHARE

mbakogu-campi-carpi-higuain

Il fantacalcio per molti non è soltanto un gioco, ma un vero e proprio stile di vita. C’è chi per l’intera settimana si prepara allo scontro del week end studiando l’avversario, analizzando i match dei propri giocatori, cercando di scegliere le pedine adatte a trionfare e proseguire la propria marcia nella competizione. Spesso per sciogliere nodi più complessi e prendere decisioni di vita o di morte, ci si affida ai famigerati “esperti”:   barcamenandosi in un mondo di tattica, statistiche numeri ed intuizioni, gli esperti ci mettono la faccia provando a dare ai fantallenatori le dritte giuste per raggiungere il risultato. Tra i numerosi suggerimenti puntuali e precisi, però, vi è sempre e comunque un piccolo fallimento ed è qui che entriamo in gioco noi: “Stai senza pensieri”mette in luce i consigli fasulli, i bidoni clamorosi ed i tiri mancini dei migliori esperti del settore che, pur invitando il popolo fantacalcistico a fidarsi di loro, talvolta lo tradiscono inesorabilmente. Occhio, perché tra i fantomatici esperti ci siamo anche noi e, come tutti, siamo in grado di sorprendervi sia in positivo che in negativo. Fuoco alle polveri dunque e “Stai senza pensieri”.

/- – – – – – – – – – – – /

Bentornati amici Fantallenatori per la penultima puntata di questa bellissima rubrica.

Di solito serve fantasia e inventiva per un titolo ad effetto, in questa giornata non è stato così, ci siamo solo limitati a riportare le parole di un “esperto”, e indovinate chi? E’ sempre lui, il mitico Signor Cotenna.

E’ proprio lui a credere che Mbakogu potesse essere l’uomo salvezza, e invece si sbagliava di grosso, potrebbe avere addirittura influito negativamente alla prestazione del nigeriano con le sue dichiarazioni? Lasciamo fare a voi le dovute riflessioni…

No dai non siamo così cattivi, anche perché era in buona compagnia, infatti anche Tuttomercatoweb dice:

“Up: lotta e ha qualità, ma servono più gol. Potrebbe trovarlo proprio domenica?: Mbakogu.”

In effetti lui un gol l’ha anche fatto, peccato che abbia sbagliato addirittura due, e dico due, rigori.

Altra bella chicca di entrambi riguarda Diawara, Cotenna dice:

“Diawara potrebbe essere da bonus.”

Bè in effetti in soli 12′ minuti prendere 3,5 è un bel record, ma anche TMW:

“Surprise: se volete il classico giocatore dalla sufficienza assicurata lui è l’ideale: Diawara.”

Questa significa proprio tirarla!!

I flop dei calciatori di Milan e Fiorentina ormai non fanno più notizia:

“Surprise: non timbra il cartellino da tanto tempo, potrebbe riuscirsci di sabato sera a Bologna: Honda

Up: sembra più in forma del compagno di reparto: Balotelli

Surprise: grande inizio, poi una flessione ma può tornare al goal:Kalinic.”

Chiudiamo questa rubrica con un breve cenno ad un bomber che quest’oggi ha giocato la sua ultima partita, anche in chiave Fantalcalcio, timbrando il cartellino contro la squadra campione d’Italia, e a dire il vero anche i nostri esperti ci credevano: lo fa a “suo” modo e non per il cucchiaio su calcio di rigore, ma chiudendo con un gol, l’ultimo dei tanti di Luca Toni.

 

 

SHARE