SHARE

jorginho

In un’intervista l’agente del calciatore Jorginho fa tremare tutti i tifosi del Napoli, spiegando come il regista di centrocampo sia ricercato all’estero.

L’italo brasiliano Jorginho è senz’altro una delle note lietissime per quanto concerne la stagione del Napoli: il centrocampista azzurro ha riscattato un’annata precedente assolutamente non all’altezza, specie per una collocazione tattica sbagliata ricevuta dall’ex tecnico Benitez, proponendosi come uno dei migliori registi d’Europa e conquistando la Nazionale italiana, con la quale potrebbe anche andare agli Europei per via dei tanti infortuni che hanno colpito il reparto della squadra di Conte.

Oggi, l’agente del calciatore ha parlato del suo futuro. E il Napoli potrebbe non essere troppo tranquillo a riguardo. Questo perché, come spiegato da Joao Santos a Radio Crc, il ragazzo ha ricevuto molte offerte da parte di club esteri: “Ci sono squadre a cui piace Jorginho e la sua cessione sarebbe una plusvalenza importante per il club azzurro. Il calcio moderno è questo, si può rinnovare e andar via dopo due mesi. Proposte? Al Napoli è arrivata qualche proposta cosi come per tutti i grandi calciatori del club azzurro. E’ normale che le grandi squadre tengano d’occhio Jorginho cosi come Higuain o altri calciatori”.

L’agente di Jorginho ha poi parlato del suo impatto nella Nazionale, e del sogno di partecipare alla spedizione azzurra in terra francese: “Marchisio e Verratti sono due grandi calciatori, Jorginho è un professionista e ha come obiettivo la Nazionale e se possibile far parte dei convocati per l’Europeo in Francia: è chiaro che andare in Nazionale è un suo obiettivo primario”Infine, una battuta su Maurizio Sarri, il tecnico che sta rendendo grande il calciatore: “Non so come sia la situazione del mister, è importante che ci sia continuità a questo progetto. Lavorando nel calcio si sa che nulla si può dire, tutto è aperto. Nel calcio si può rinnovare e dopo 2 mesi si può andar via, non parlo di Jorginho ma in generale”

SHARE