SHARE
padovaalessandria2
I giocatori del Padova festeggiano una delle quattro reti rifilate all’Alessandria (fonte: lapresse.it)

Nell’ultimo turno del Girone A di Lega Pro, la capolista Cittadella chiude bene una stagione trionfale battendo 3-2 in rimonta il Südtirol al termine di una partita ricca di emozioni, con gli alto-atesini in vantaggio di due reti dopo appena dieci minuti ma raggiunti e superati dalle reti di Litteri, Paolucci e Coralli. Centra la sua terza vittoria consecutiva e accede ai play-off come secondo classificato il Pordenone, che batte 3-1 la Giana Erminio) e approfitta al meglio del pareggio per 2-2 del Bassano in casa della Reggiana. Ai play-off (come seconda migliore quarta) anche l’Alessandria, travolta 4-0 a Padova in una partita senza storia e chiusa dopo appena 25 minuti. Negli spareggi promozione i grigi affronteranno il Foggia allo “Zaccheria”, il Bassano farà visita al Lecce e il Pordenone ospiterà la Casertana.

Chiude al sesto posto la Cremonese (2-1 al Cuneo con i gol di Sansovini e di Andrea Brighenti, capocannoniere del Girone A), mentre finisce nono, a causa dei due punti di penalizzazione subiti in settimana, il Pavia (3-1 in casa della FeralpiSalò con un gol da urlo di Ferretti). Il Renate conquista la salvezza battendo 3-1 una Pro Patria già retrocessa (a nulla vale la rete dell’ex Fiorentina Santana). Salvo anche il Lumezzane, che impatta per 0-0 contro il Pro Piacenza in uno “spareggio” anticipato e condanna i i rossoneri ai play-out per il secondo anno di fila. I lombardi si giocheranno la permanenza tra i professionisti contro l’Albinoleffe (1-1 a Mantova nell’ultimo turno), mentre l’altra “battaglia” sarà fra Cuneo e Mantova.

Risultati e marcatori 34/a giornata

Cremonese-Cuneo 2-1 60′ Sansovini (CR), 67′ Brighenti (CR), 83′ rig. Cavalli (C)

FeralpiSalò-Pavia 1-3 53′ Manconi (P), 58′, 89′ Ferretti (P), 79′ Romero (F)

Lumezzane-Pro Piacenza 0-0

Mantova-Albinoleffe 1-1 26′ Gonzi (M), 33′ Magli (A)

Padova-Alessandria 4-0 4′ Fabiano, 23′ Petrilli, 25′, 46′ Altinier

Pordenone-Giana Erminio 3-1 12′ rig. Bruno (G), 16′ rig., 47′ Beltrame (P), 80′ Valente (P)

Reggiana-Bassano Virtus 2-2 45’ Mignanelli (R), 71′ rig. Momente (B), 79′ rig. Alessi (R), 92′ Cenetti (B)

Renate-Pro Patria 3-1 3′ Napoli (R), 9′ Teso (R), 33′ Santana (P), 65′ Ekuban (R)

Südtirol-Cittadella 2-3 5′ Fink (S), 10′ Tait (S), 11′ Litteri (C), 43′ Paolucci (C), 69′ Coralli (C)

Classifica

Cittadella 76; Pordenone 65; Bassano Virtus 62; Alessandria 57; Padova 54; Cremonese 53; Reggiana 52; FeralpiSalò 50; Pavia 49; Südtirol 44; Renate 43; Giana Erminio, Lumezzane 42; Pro Piacenza 39; Cuneo, Mantova 34; Albinoleffe 20; Pro Patria 7

Penalizzazioni: Pavia -2; Pro Patria -3

Play-off

Lecce-Bassano (domenica 15 maggio, ore 15,30)

Pisa-Maceratese (domenica 15 maggio, ore 16)

Pordenone-Casertana (domenica 15 maggio, ore 18)

Foggia-Alessandria (domenica 15 maggio, ore 20,45)

Andata play-out 

Albinoleffe-Pro Piacenza (sabato 21 maggio, ore 17,30)

Cuneo-Mantova (sabato 21 maggio, ore 15)

Ritorno play-out 

Pro Piacenza-Albinoleffe (sabato 28 maggio, ore 17,30)

Mantova-Cuneo (sabato 28 maggio, ore 15)

SHARE