SHARE

Rassegna stampa estero, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi internazionali: ecco le ultime notizie da Spagna, Francia, Inghilterra e Portogallo. Apriamo la nostra rassegna stampa con i quotidiani spagnoli, sponda madrilena: iniziamo con AS, che continua a sostenere che il PSG sta spingendo per Cristiano Ronaldo. Le Parisien ha svelato una clausola con Menendes secondo la quale i francesi avrebbero priorità in caso di cessione del portoghese. Secondo France Football sarà la pietra angolare nel nuovo progetto, con i parigini che pensano anche ad Oblak e Simeone. NBA, per il secondo anno consecutivo Curry viene eletto MVP all’unanimità. Il futuro di Diego Costa dipende da Higuain: se il Chelsea riesce ad acquistare l’argentino Costa può tornare all’Atletico.

Proseguiamo con i quotidiani catalani: secondo Mundo Deportivo il Barcellona sta stringendo i primi contatti per David Alaba, il giocatore austriaco del Bayern Monaco potrebbe raggiungere la causa catalana, ha chiesto più volte di giocare non più in difesa ma a centrocampo. Presentato anche il progetto di maglia dei blaugrana per la stagione 2017-2018. West Ham-Manchester United, scontri a Londra. Curry MVP all’unanimità. Sport apre invece con Andres Iniesta: i segreti del capitano, che a 32 anni grazie alla preparazione atletica specifica è pronto alle nuove sfide. E’ l’ultimo portatore dello stile Barcellona e punta ad essere il calciatore con più titoli nella storia.

Concludiamo dunque la nostra rassegna stampa con un giro fra Inghilterra, Francia e Portogallo: il Daily Express condanna fermamente l’attacco dei tifosi del West Ham al  bus del  Manchester United, per Benitez la permanenza al Newcastle non è scontata. L’Equipe lancia invece il sondaggio popolare:  scegliete i vostri 23 per Euro2016 sul sito del quotidiano francese, Deschamps rivelerà domani la lista ufficiale. Chiudiamo il nostro giro del mondo con il Portogallo, dove in prima pagina campeggia la statua d’oro di Renato Sanches, pagato ben 35 milioni di euro dal Bayern Monaco.

SHARE