SHARE
liverpool chelsea
Fonte: Chelsea FC official Twitter

Liverpool-Chelsea termina 1-1 ad “Anfield”. Un pareggio insperato per gli uomini di Klopp considerando l’andamento della partita, ma che di fatto risulta inutile considerando che ai Reds serviva un successo per mantenere vive le speranze di qualificazione alle prossime coppe europee ma che difficilmente risulterà poi utile ai fini del raggiungimento del sesto posto. Sarà proprio la finale di Europa League l’obiettivo principale del Liverpool, che fra pochi giorni sfiderà il Siviglia per provare a tornare a conquistare una coppa europea. Dall’altra parte, il Chelsea ha sfiorato un successo di prestigio in una stagione molto deludente ma che alla fine non è arrivato per pochissimo. La squadra londinese ripartirà l’anno prossimo con Conte e con una probabile rivoluzione, mentre quest’anno non potrà andare oltre un deludente nono posto dopo una stagione molto travagliata. La partita si mette molto bene per i Blues, che si portano in vantaggio con un eurogol di Eden Hazard, che sembra essersi svegliato in questo finale di stagione che porta agli Europei. Il giocatore belga, che sfiderà l’Italia nella rassegna continentale, parte palla al piede e supera tutti i suoi avversari prima di concludere in rete con un piazzato a giro. Per Hazard si tratta del quarto gol nelle ultime quattro partite di Premier League, dopo che era rimasto a secco nelle precedenti 29 gare disputate. Nella ripresa, dopo una super parata di Begovic ed una chance per il raddoppio del Chelsea, la squadra di Hiddink subisce la doccia fredda con il pareggio in pieno recupero ad opera di Benteke. Il giocatore, anche lui belga, subentrato da poco in campo corregge in rete il cross dell’altro neo entrato Ojo superando Begovic che può solo sfiorare il pallone. Liverpool-Chelsea termina così 1-1.

Liverpool-Chelsea, il tabellino

Liverpool (4-4-1-1): Mignolet, Clyne, Lovren, Toure (88’Ojo), Moreno; Lallana (75’Benteke), Milner (75’Allen), Can, Coutinho; Firmino; Sturridge

Chelsea (4-2-3-1): Begovic; Azpilicueta, Cahill, Obi Mikel, Baba Rahman; Fabregas, Matic; Willian (57’Kennedy), Hazard, Pedro (93’Loftus-Cheek); Traorè (74’Abraham)

Marcatori: 32’Hazard, 92’Benteke

SHARE