SHARE

insigne-sampdoria

Sabato sera al San Paolo Napoli-Frosinone chiuderanno la loro stagione, con risvolti decisamente opposti. In caso di vittoria la squadra di Sarri si prenderà il secondo posto in classifica, e l’accesso diretto alla prossima Champions League. Dopo una sola stagione, i ragazzi di Stellone saluteranno la serie A, dopo il grande abbraccio del pubblico del Matusa settimana scorsa. Nel match d’andata i partenopei si imposero per 5-1 in trasferta, con il soprasso sull’Inter e il titoli di campioni di inverno.

Le probabili formazioni di Napoli-Frosinone

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne
A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Maggio, Regini, Grassi, David Lopez, Chalobah, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. All.: Sarri
Squalificati: Albiol (1)
Indisponibili: –

Frosinone (4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Pryima, Ajeti, Pavlovic; Kragl, Sammarco, Gucher, Soddimo; Dionisi, D. Ciofani
A disp.: Leali, Blanchard, Russo, Rosi, Chibsah, Frara, Crivello, Carlini, Gori, Tonev, Longo. All.: Stellone
Squalificati: –
Indisponibili: Bardi, Paganini

QUI NAPOLI – Sarri sceglie i titolarissimi per salutare il San Paolo e blindare il secondo posto in classifica. In difesa Chiriches sostituirà lo squalificato Albiol, mentre a sinistra Ghoulam decisamente favorito su Strinic. Solito centrocampo a tre, con Jorginho in cabina di regina, Allan e capitan Hamsik mezzali. Davanti recuperato Callejon, e Higuain alla ricerca del record  di gol in serie A. Ballottaggio tra Insigne e Mertens, con il napoletano favorito sul belga.

QUI FROSINONE – Per quest’ultima partita in serie A, Stellone dovrà fare a meno per infortunio di Bardi, al suo posto Zappino, e Paganini. Torna titolare Danilo Soddimo, con Gucher e Sammarco in mezzo. Davanti spazio alla coppia Dionisi-Ciofani.