SHARE

I campioni di Francia del PSG e la Nike, sponsor tecnico dei parigini, presentano la nuova prima divisa per la prossima stagione calcistica.

Giornata in chiaro scuro per il PSG, che deve incassare l’addio di Ibrahimovic dopo quattro anni ma che presenta in pompa magna la nuova prima divisa per la prossima stagione, ancora una volta con Nike a fare da sponsor tecnico. Il Paris Saint Germain difenderà il titolo di campione di Francia nella prossima stagione indossando la nuova divisa creata da Nike che sfrutta la nuova tecnologia Aeroswift.

La nuova maglia vanta il tradizionale colore “blu PSG” con un moderno colletto con scollo a “v”, mentre la striscia centrale ora è più ampia e formata da un insieme di strisce rosse delimitate ai lati da una striscia bianca. La grafica celebra la storia e il DNA del club di Parigi, mentre le maniche e le spalle dispongono di un tessuto elastico e dalla cromatura particolare: difatti, quando i giocatori correrranno, ci sarà un cambiamento di colore delle strisce di tonalità blu. I pantaloncini presentano la stessa tonalità di blu della maglia, così come i calzettoni che però accolgono anche una serie di strisce rosse nella parte posteriore, all’altezza dei polpacci.

Le divise Nike Aeroswift Vapor, ad oggi le più avanzate dal punto di vista tecnologico, sono più leggere del 10% e più elasticizzate del 50% rispetto alle divise che andranno a sostituire. Ogni divisa viene realizzata usando in media 18 bottiglie di plastica riciclata. Dal 2010, Nike ha recuperato dalle discariche più di 2 miliardi di bottiglie di plastica trasformandole in poliestere riciclato, una quantità sufficiente per ricoprire 3500 campi di calcio.

Ecco dunque, di seguito, le foto più suggestive della nuova prima divisa del PSG, che i francesi indosseranno come una seconda pelle nel corso della prossima stagione per difendere il titolo di Campioni di Francia.

SHARE