SHARE
Maurizio Sarri
Maurizio Sarri, fonte foto: www.sscnapoli.it
Maurizio Sarri, fonte foto: www.sscnapoli.it
Maurizio Sarri, fonte foto: www.sscnapoli.it

Maurizio Sarri esprime tutta la sua stima per Gonzalo Higuain, rivelando anche un particolare molto interessante che ha influito sulle sue prestazioni.

Durante la conferenza stampa di Maurizio Sarri, che potrete trovare cliccando qui, il tecnico del Napoli si è molto soffermato sulla stagione di Higuain: l’argentino, in crisi l’anno scorso soprattutto nel finale di stagione, quest’anno ha scritto la storia battendo record su record e confermandosi come uno degli attaccanti più forti in circolazione.

Sarri ha spiegato innanzitutto come il merito del cambiamento repentino della squadra non dipende unicamente dal suo apporto: “Non mi sento un punto fisso di questa squadra, ma uno che ha dato una mano per provare a migliorare. Mi sono messo a disposizione dei calciatori, sono loro che vanno in campo ed il merito, in larga parte, per quanto fatto è stato loro. Sono stati disponibili sin dal primo momento e mi hanno seguito tutti, dal primo al più affermato”.

Il discorso si è poi spostato sul Pipita. Sarri ha rivelato un particolare molto importante del miglioramento di Higuain: “Il merito non è mio, ma della mamma. Gonzalo mi dice che sono come suo padre, perché lo critico sempre. Ma credo che questo mio modo di fare gli sia servito per rendere al meglio”, osserva il tecnico azzurro. I complimenti però non sono finiti: “È un calciatore straordinario, che ha qualità, io dall’esterno pensavo giocasse sempre al di sotto delle sue qualità, ma quest’anno ha fatto il massimo. E può ancora migliorare secondo me”.

Parole che evidenziano senz’altro la bontà del rapporto tra Sarri e il suo attaccante principe: forse con troppa timidezza il tecnico si chiama fuori da discorsi motivazionali ma pare chiaro a tutti come sia soprattutto merito suo se il calciatore ha raggiunto livelli clamorosi come quelli di quest’anno. Un’intesa, quella tra Sarri e Higuain, che i tifosi del Napoli sperano possa durare per sempre.

SHARE