SHARE

 

Tonelli

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi nella giornata di oggi è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, confermando la trattativa ormai definita e in procinto di essere felicemente chiusa con il Napoli per il passaggio in azzurro di Lorenzo Tonelli. Il difensore dell’Empoli, dopo un’altra buona stagione in Toscana, riabbraccerà presto a Castel Volturno mister Maurizio Sarri, suo vecchia conoscenza. Sarà Tonelli, dunque, il primo rinforzo per il Napoli di Aurelio De Laurentiis, che già ieri sera, al termine dell’avvincente gara casalinga contro il Frosinone, aveva anticipato la piacevole novità di mercato. Queste le parole di Fabrizio Corsi, che ha di fatto annunciato l’accordo concluso: “L’affare è definito sulla parola e sarà formalizzato la settimana prossima, con Tonelli ieri ci siamo abbracciati a lungo e ci siamo commossi entrambi. Lui è arrivato all’Empoli quando era un ragazzino e aveva undici anni, preferendo noi alla Fiorentina. Adesso è giunto per lui il momento di viaggiare in alto. Ora lui prende il volo per davvero. Sono contento per il Napoli e per Sarri, lo consideriamo una nostra creatura. Ha fatto grandi cose”

Lorenzo Tonelli era già da tempo sorvegliato speciale da diversi club in Serie A, una partenza da Empoli non scontata, ma di certo attesa sia dalla società che dal difensore stesso. Nemmeno il tempo di dare il via alle danze del calciomercato estivo, De Laurentiis e il ds Giuntoli battono tutti sul tempo e riescono a portare a casa un bel prospetto come il centrale difensivo nativo di Firenze, un calciatore che conosce già pensieri e dettami tattici di mister Sarri. Particolare di fondamentale importanza. Oggi pomeriggio l’Empoli sfiderà il Torino allo Stadio Castellani e Tonelli potrà così salutare il suo ormai vecchio pubblico dell’Empoli. Per il classe ’90 quest’anno 26 presenze e 2 reti in Serie A.