SHARE
Newcastle Tottenham
Newcastle-Tottenham, foto fonte: Official Twitter account of Tottenham Hotspur Football Club
Newcastle Tottenham
Newcastle-Tottenham, foto fonte: Official Twitter account of Tottenham Hotspur Football Club

Il Tottenham di Mauricio Pochettino perde le staffe e il secondo posto. Si chiude così il campionato degli Spurs: una stagione da incorniciare, se non fosse stato per il Leicester dei miracoli che ha stupito il mondo intero andando a vincere la Premier League. In questa 38/a e ultima giornata di campionato il Tottenham affrontava in trasferta un Newcastle ormai retrocesso, ma desideroso di ben figurare dinnanzi ai propri tifosi nell’ultima gara in massima serie. Gli uomini di Rafa Benitez riescono nell’intento, battendo sorprendentemente la squadra di Pochettino: 5-1 finale e Spurs spediti a casa.

Dopo il danno, anche la beffa per il Tottenham, battuto dai Magpies e superato in classifica dall’Arsenal di Arsene Wenger: infatti i Gunners, battendo 4-0 l’Aston Villa, hanno scavalcato i rivali conquistando il secondo posto in classifica. Niente da fare per gli Spurs, che avevano l’opportunità di eguagliare il miglior piazzamento in Premier dal lontano 1963. Così non è stato. Venti minuti terribili per il Tottenham che, dal 19′ al 39′ minuto, subisce primo e doppio vantaggio del Newcastle: in  rete Wjnaldum e Mitrovic. L’ex Roma Erik Lamela accorcia le distanze al 60′ minuto, poi Mitrovic viene espulso per un brutto intervento su Walker e allora gli ospiti iniziano a credere nella rimonta. Speranze rimaste vane, perché al 73′ viene fischiato un calcio di rigore a Sissoko: sul dischetto va Wjnaldum che fa doppietta, realizzando la terza rete per i Magpies. Gli uomini di Pochettino vanno in bambola, Sissoko è imprendibile e così Lloris è chiamato a diversi interventi decisivi. Il portiere francese, però, non può nulla prima sulla traversa colpita da Townsend e poi sulla splendida conclusione di Aarons. Un minuto dopo arriva anche la rete di Janmaat per il 5-1 finale. Resta a secco Kane, che si consola con la vittoria della classifica cannonieri con 25 reti. Pochettino e gli Spurs perdono partita e secondo posto in classifica.

TABELLINO DEL MATCH:

Newcastle-Tottenham 5-1 (19′, 73′ rig. Wjnaldum, 39′ Mitrovic, 60′ Lamela, 85′ Aarons, 86′ Janmaat)

Newcastle: Darlow; Janmaat, Taylor, Mbemba, Dummett, Townsend, Tiote (62′ Shelvey), Colback, Sissoko (86′ Sterry ), Wijnaldum (76′ Aarons), Mitrovic. All.: Benitez

Tottenham: Lloris; Walker (71′ Chadli), Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Mason (46′ Carroll); Lamela, Eriksen, Son (46′ Onomah); Kane. All.: Pochettino

 

SHARE