SHARE
Corriere dello Sport

Rassegna stampa Italia, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi nazionali: ecco i titoli di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e Tuttosport.

Apriamo la nostra rassegna stampa con la Gazzetta dello Sport, che gioca con le parole per contrapporre il dramma delle squadre di Milano ed il contemporaneo momento storico vissuto dal Sassuolo. I neroverdi di Di Francesco allo stesso tempo battono l’Inter e beffano il Milan nella corsa al sesto posto, ultimo piazzamento valido per un posto ai preliminari di Europa League. La rosea celebra anche la festa della Juventus per il quinto scudetto bianconero, rilanciando per quanto riguarda le voci di una presunta volontà da parte del club bianconero di pagare la clausola rescissoria di Pjanic per strapparlo alla Roma.

Proseguiamo con il Corriere dello Sport, che apre celebrando il record di Gonzalo Higuain. Nessuno ha segnato più dell’argentino in una singola stagione di Serie A. Con la tripletta rifilata al Frosinone, l’argentino ha raggiunto quota 36 reti in campionato, battendo il record di Nordahl stabilito nel 1950. In taglio basso, spazio al trionfo nella Liga da parte del Barcellona, trascinato ancora una volta da un super Suarez, capocannoniere della competizione. Poi i motori, con i risultati delle qualifiche di Formula 1 dalla Spagna: Lewis Hamilton finalmente batte un colpo e conquista la pole position, la Ferrari è l’unica scuderia a non migliorare sensibilmente i propri tempi rispetto al mattino e deve accontentarsi della terza fila, alle spalle delle due Red Bull.

Concludiamo dunque la nostra rassegna stampa con il quotidiano torinese Tuttosport, che in prima pagina sceglie di rendere onore alla Juventus campione d’Italia. Spazio anche per il record di Higuain, che chiude una straordinaria annata con una rovesciata di pregevole fattura e regala al Napoli un secondo posto in classifica condito da numerosi record. Per gli azzurri sarà Champions League diretta, ai preliminari andrà la Roma di Spalletti, terza nonostante una seconda parte di stagione clamorosa.

SHARE