SHARE

chalobah

Nathaniel Chalobah saluta Napoli. Il giovane centrocampista inglese ha pubblicato un messaggio sul suo profilo Facebook: “È un giorno triste per me dovendo lasciare tutti i miei compagni di squadra e una magnifica città dopo 8 mesi di lavoro assieme. Un anno fatto di ricordi belli e brutti ,ma che durante il quale fortunatamente per me sono stato circondato da un gruppo di amici che sono stati come una famiglia,e da una città che mi ha fatto sentire parte di sé e della propria cultura. Ho lasciato amici che mi rimarranno per sempre. Una società e una città che rimarranno sempre nel mio cuore. Grazie a tutti coloro che hanno fatto sì che Napoli diventasse la mia città e buona fortuna per la prossima stagione calcistica  #forzanapolisempre”. Chalobah ha collezionato cinque presenze in campionato con la maglia azzurra, una in Coppa Italia e tre in Europa League andando anche a segno nel match contro il Legia Varsavia. Ha esordito in Serie A, invece, il 6 gennaio durante Napoli-Torino entrando nei minuti finali al posto di Marek Hamsik. Nelle sue poche apparizioni con gli azzurri il centrocampista inglese ha mostrato buone qualità tecniche e ottimo senso di posizione, ma è stato impiegato poco da Maurizio Sarri nel corso della stagione così come Maggio e Valdifiori. 

Il gol di Chalobah contro il Legia Varsavia

https://www.youtube.com/watch?v=iuXUj4Sa3AQ

SHARE