SHARE
Db Pinzolo (Tn) 11/07/2015 - amichevole / Roma-Gyirmot Fc Gyor / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Francesco Totti
Db Pinzolo (Tn) 11/07/2015 - amichevole / Roma-Gyirmot Fc Gyor / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Francesco Totti
foto Daniele Buffa/Image Sport, nella foto: Francesco Totti

La Roma di Luciano Spalletti, dopo le fatiche del campionato appena terminato, è in partenza per gli Emirati Arabi. In mattinata la squadra è scesa in campo a Trigoria per l’allenamento: riscaldamento, torello e partitella a spazi ridotti, prima di recarsi all’aeroporto di Fiumicino per l’imbarco e la partenza verso gli Emirati, dove venerdì i giallorossi disputeranno un’amichevole. Non prenderanno parte alla spedizione della squadra di Luciano Spalletti Daniele De Rossi, Alessandro Florenzi e Stephan El Shaarawy, impegnati nello stage della Nazionale di Antonio Conte in programma in questi giorni prima di partire per l’Europeo francese.

Interrogato da alcuni cronisti presenti all’ingresso dell’aeroporto di Fiumicino, appena sceso dal pullman della Roma, il capitano giallorosso Francesco Totti ha risposto in modo breve e conciso ad alcune domande prima di imbarcarsi per il volo che dalla capitale lo porterà ad Abu Dhabi in vista dell’amichevole in programma venerdì contro l’Ali Alhydi. Queste le parole di Totti: “Sabatini ha detto che rinnoverò quando tornerò da Dubai? No, no, ancora niente. Aspettiamo. La società ha fatto chiarezza sul fatto che non era un discorso economico? Quella era la cosa più importante, non è mai stato un discorso economico e mai lo sarà. Alla società ho fatto solo una piccola richiesta e basta, però la valutiamo insieme. Mo ho detto troppo però eh. Avrei accettato anche a zero? Non ho mai parlato di soldi. Mai”.

Le parole del capitano giallorosso arrivano qualche ora dopo le dichiarazioni del direttore sportivo Walter Sabatini che, in occasione dell’assegnazione dei premi USSI al Circolo Canottieri Aniene di Roma, aveva parlato di una intesa quasi raggiunta per il rinnovo di Totti: “Questione di ore. Potrei tornare a Trigoria e trovare tutto pronto. Potrebbe essere fra mezz’ora, 40 minuti, non lo so. Non ci sono problemi e di sicuro non ci sono problemi economici. Va fatto qualche aggiustamento sulla sua seconda vita, quella dopo il calcio, ma la soluzione è vicinissima. Al rientro da Abu Dhabi sarà tutto fatto”.

SHARE