SHARE
Reyes con la maglia del Siviglia - FOTO: Michael Zemanek/BPI
Reyes con la maglia del Siviglia - FOTO: Michael Zemanek/BPI
Reyes con la maglia del Siviglia – FOTO: Michael Zemanek/BPI

José Antonio Reyes è un vero e proprio re di coppa: l’Europa League è il suo habitat naturale, con un record di vittorie invidiabile.

L’impresa del Siviglia, capace di vincere per la terza volta consecutiva l’Europa League, non è di certo passata inosservata: il club spagnolo ha mostrato una continuità impressionante per quanto concerne la seconda competizione calcistica europea per ordine d’importanza, e le vittorie di oggi saranno leggenda domani. Nella stessa squadra, però, c’è chi ha fatto addirittura meglio di così: parliamo di José Antonio Reyes, la perla di Utrera, il quale possiede una streak di vittorie della coppa assolutamente disarmante.

Reyes ha infatti preso possesso dell’Europa League da vincitore per ben cinque volte negli ultimi sei anni, peraltro sempre giocando con squadre spagnole. I primi due precedenti riguardano l’Atletico Madrid: con i colchoneros Reyes ha vinto la coppa nell’edizione 2009-2010, battendo in finale gli inglesi del Fulham, e in quella 2011-2012, con la squadra biancorossa che si impose sull’Athletic Bilbao in un derby spagnolo. Dopo Madrid, Siviglia. Ma la storia non cambia per Reyes, che in questa competizione si conferma sempre vincitore. La prima volta con i Rojiblancos è nell’edizione 2013-2014: la gara contro il Benfica, giocata nel palcoscenico dello Juventus Stadium, vedrà gli spagnoli imporsi ai rigori. La quarta vittoria complessiva avviene l’anno dopo, nell’edizione 2014-2015: Reyes alzerà la coppa da numero 10 e capitano dopo l’imposizione sul Dnipro in una gara comunque combattuta. Il record viene ampliato pochi giorni fa: 1-3 contro il Liverpool ed altra Europa League per un campione forse mai realmente sbocciato ma che in questi anni si è tolto non poche soddisfazioni a livello europeo.

Proprio l’anno scorso, dopo la vittoria della quarta Europa League personale, il calciatore ha rinnovato il contratto con il club fino al 2017. Resta ancora una stagione per battere ogni record, anche se il Siviglia parteciperà nuovamente alla Champions League. Il ciclo delle scorse stagioni, però, ha visto gli spagnoli terminare sempre terzi nel loro girone: chissà che anche quest’anno Reyes non si ritrovi a giocare (e vincere ) in Europa League.

SHARE