SHARE
Politano Sassuolo
Matteo Politano esulta per un gol siglato nella passata stagione. Foto fonte: www.sassuolocalcio.it
Politano Sassuolo
foto fonte: www.sassuolocalcio.it

Poco fa il presidente del Sassuolo Giorgio Squinzi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Giornale, ai cui microfoni ha parlato di una prossima operazione in entrata e di una possibile, illustre, cessione nella prossima finestra di calciomercato estiva. Queste le parole del presidente neroverde: “E’ praticamente ufficiale il riscatto di Politano (noi di Mdc vi avevamo parlato di lui), abbiamo riscattato dalla Roma per 3.5 milioni il 23enne Matteo che ha disputato un bel finale di campionato. Berardi, invece, è possibile vada alla Juve, ma non è detto. I bianconeri hanno un diritto di opzione a 25 milioni senza scadenza, che possono esercitare nel caso arrivino altre offerte. In questa stagione Berardi, pur dando un grande contributo, non ha giocato al meglio delle sue possibilità. Domenico è un calciatore di classe superiore e un ragazzo molto serio, un po’ introverso e, se permette, preso di mira dagli arbitri”.

“Sono milanista, ma stavolta mi tocca tifare contro. Nella Juventus c’è il nostro Allegri che ci portò dalla C1 alla B, poi mi chiese di liberarlo per andare al Cagliari: quello è ancora un mio rimpianto, non dovevo farlo. Sarebbe bello portare una cittadina di 40mila abitanti in Europa League, ma anche un azzardo: i costi saranno alti e dovremo abituarci a giocare il giovedì. Il nostro Scudetto sarà la qualificazione alla Champions League, in Italia più di questo non si può fare. C’è la Juventus che ogni anno supera i 90 punti, noi l’abbiamo battuta in campionato e ne andiamo fieri. Poi il Leicester il prossimo anno arriverà a 230 milioni di euro di fatturato, noi siamo a 60 e possiamo arrivare massimo a 70-75 con le plusvalenze. Stadio di proprietà? Lo abbiamo acquistato per 3.7 milioni dal tribunale fallimentare ed è stato rifatto completamente il terreno di gioco con una particolare tecnologia a cui si è interessato anche il Real Madrid”.

SHARE