SHARE
(fonte foto: vivoazzurro.it)
(fonte foto: vivoazzurro.it)
(fonte foto: vivoazzurro.it)

Continuano i problemi a centrocampo per la Nazionale di Antonio Conte in vista degli Europei che si terranno in Francia. Dopo i forfait di Marchisio e Verratti, infatti, sembra esserci un’altra brutta notizia riguardante Thiago Motta per l’ex allenatore della Juventus. Il centrocampista del Paris Saint-Germain ieri sera non ha preso parte alla finale della Coppa di Francia, vinta dai suoi compagni contro il Marsiglia, per un problema al polpaccio. Non è ancora nota l’entità dell’infortunio dell’italo-brasiliano, ma la conferma arriva dal giornalista di Sky Sport Alessandro Alciato. Quest’ultimo infatti attraverso il suo profilo Twitter ha annunciato che ci sono alcuni problemi riguardanti il centrocampista ex Inter che potrebbe anche saltare gli Europei.

SOSTITUTO – Chiamato per far fronte all’emergenza relativa al centrocampo azzurro, Thiago Motta sembra quindi che dovrà dire addio al sogno di giocare gli Europei con la maglia della Nazionale italiana. Le ultime notizie parlano di un suo infortunio al polpaccio che lo costringerebbe a rinunciare alla competizione europea proprio come è successo a Marchisio e Verratti. L’italo-brasiliano, chiamato per far fronte all’assenza di uno dei due infortunati eccellenti del centrocampo italiano, è stato colpito dalla maledizione che quest’anno tormenta la squadra di Antonio Conte.

ESPERIENZA – Se veramente dovesse saltare l’Europeo anche il centrocampista del Paris Saint Germain per l’allenatore azzurro sarebbe un grosso problema. Le alternative non mancano, ci sono buoni centrocampisti in grado di poter competere ad alti livelli, ma quello che manca però è l’esperienza internazionale. Sono pochi infatti gli italiani che hanno alle spalle partite di spessore ed in grado di dare quel qualcosa in più nei momenti più difficili e complicati. Si tratta infatti perlopiù di giocatori abituati a giocare, al massimo, in Serie A, e che con la Nazionale maggiore sono alla prima vera esperienza. Nelle prossime ore sono attesi certamente degli aggiornamenti riguardo alle condizioni del centrocampista italo-brasiliano, che ad ora sembra essere sempre più lontano dal far parte dei 23 che andranno in Francia.

SHARE