SHARE
Mario Goetze, Bayern Monaco
Mario Goetze, Bayern Monaco
Mario Goetze, Bayern Monaco
Mario Goetze, Bayern Monaco

Goetze aspetta Ancelotti a Monaco: “Non vedo l’ora di cominciare. Con lui posso giocarmela al massimo della forma”.

Il Campione del Mondo teutonico pone fine alle voci di mercato e giura amore al Bayern Monaco. Il fantasista, protagonista della vittoria del mondiali del 2014 con la Germania, ha chiuso le porte a tutte quelle società che nelle ultime settimane lo avevano contattato in chiave mercato. L’addio di Guardiola e l’arrivo di Ancelotti hanno dato a Gotze nuove speranze, ed il trequartista dei bavaresi ha deciso di volersi giocare le sue chance nella prossima stagione proprio a Monaco: “Non vedo l’ora di cominciare una nuova stagione al Bayern Monaco e farò tutto il possibile per giocarmela al massimo della forma sotto la guida di Ancelotti, sin dal primo allenamento”.

GOETZE E IL FUTURO L’ex Borussia Dortmund, al Bayern ormai dal 2013, ha trovato poco spazio in questa stagione, scendendo in campo solamente 14 volte. Il suo addio sembrava certo, e molti top club europei si erano interessati al trequartista tedesco. Le parole rilasciate oggi al quotidiano tedesco Bild, però, pongono fine alle voci di mercato, e le squadre interessate dovranno puntare su altri giocatori. Goetze, infatti, è stato molto chiaro, ed ha affermato che il prossimo anno vorrà giocarsi le sue chance con la maglia del Bayern Monaco. Il cambio in panchina ha dato fiducia ed entusiasmo al calciatore classe 92′, che non vede l’ora di iniziare la nuova stagione con l’allenatore italiano. Con Guardiola, Goetze non ha mai avuto un bel rapporto: le troppe panchine e le troppe esclusioni avevano quasi convinto il tedesco a dire addio ai bavaresi, ma l’idea di essere allenato da Carlo Ancelotti sembra avergli fatto cambiare opinione. Lo stesso allenatore spagnolo, negli scorsi mesi, aveva consigliato al giovane fantasista di abbandonare il Bayern e di cambiare squadra per trovare continuità e continuare a crescere. A cambiare aria sarà è stato però l’ex allenatore del Barcellona, e questo sembra aver convinto Mario Goetze a rimanere e ad indossare la maglia biancorossa almeno per un’altra stagione.

SHARE