SHARE
(fonte foto: juventus.com)
(fonte foto: juventus.com)
(fonte foto: juventus.com)

Mauricio Isla non è riuscito a lasciare il segno alla Juventus, tanto che la società, dopo una sola stagione, ha deciso di mandarlo in prestito. Il difensore cileno, ex Udinese, quest’anno ha vestito la casacca  del Marsiglia in Ligue 1 insieme ad un altro ex juventino Paolo De Ceglie. Isla si è sempre dimostrato un giocatore molto umile impegnandosi sempre al massimo sul campo e cercando di far emergere le sue qualità senza il bisogno di usare troppe parole. Una caratteristica non facile da individuare in un calciatore, che ai microfoni di LUN, ha dichiarato: “Ho sempre detto che la Juventus mi ha comprato quando ero infortunato al ginocchio. Sono felice di essere stato con Buffon, Pirlo, Vidal, Tevez. Ma se non sei a livello di un club del genere devi lasciare. Onestamente, non ero in grado di giocare alla Juventus, parliamo una delle prime dieci squadre del mondo”.

Quest’anno il cileno in Francia si è rilanciato partendo quasi sempre da titolare e totalizzando 23 presenze e due reti in campionato. Il terzino non si sente in grado di poter competere con gli altri giocatori della Juventus, ed afferma: “Quando non ci sei è meglio prendere nuove soluzioni. Sono venuto a Marsiglia e mi sento totalmente felice con la vita che ho. Io non sono un giocatore della Juventus, perché non merito di essere lì ora”. Il suo obiettivo quindi è quello di rimanere a Marsiglia per continuare a poter dire la sua. A giugno la società francese vorrebbe riscattarlo con la Juventus che sarebbe ben disposta a cedere il giocatore. Il Marsiglia, al momento, non ha la disponibilità economica per poter effettuare l’acquisto del giocatore. Molto probabilmente quindi Isla, a fine stagione, tornerà al club bianconero e si cercherà di trovare una nuova soluzione. Il cileno ha un contratto con la Vecchia Signora fino al 2017 e per Andrea Agnelli questa sarebbe l’ultima sessione di mercato utile per poter guadagnare qualcosa dalla cessione del giocatore.

SHARE