SHARE
Javier Zanetti, Inter - Fonte account Twitter ufficiale Javier Zanetti
Javier Zanetti, Inter - Fonte account Twitter ufficiale Javier Zanetti

 

Javier Zanetti, Inter - Fonte account Twitter ufficiale Javier Zanetti
Javier Zanetti, Inter – Fonte account Twitter ufficiale Javier Zanetti

Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter, in occasione della presentazione della Bocelli and Zanetti Night, ai microfoni dei cronisti presenti ha parlato anche della situazione della squadra nerazzurra, con l’interesse che si è spostato ovviamente sul prossimo calciomercato estivo. In arrivo c’è l’argentino Ever Banega, fresco vincitore dell’Europa League con il Siviglia e per il quale si attende solo l’annuncio ufficiale della società. Queste le parole del vicepresidente Zanetti: “Banega è un giocatore importante. Ha grande qualità e soprattutto tanta personalità. Ever è nel pieno della sua carriera, è un calciatore di grande esperienza, gioca anche in Nazionale da tanto tempo. Un elemento così farebbe bene a chiunque. Un tris in Europa League per lui sarebbe l’ideale, sarebbe importantissimo per noi per continuare a costruire questo grande gruppo. Banega come Cambiasso, non so. Quello che ha fatto Cuchu qui è stato importantissimo, spero che Ever faccia nella stessa maniera. Ha grande qualità e personalità”.

“Per quanto riguarda il mercato, dobbiamo essere intelligenti. Rispettare il fair play finanziario e stare in quei parametri. Dobbiamo capire cosa possiamo prendere per rinforzare la squadra. Non so a chi non rinuncerei, però vogliamo costruire una base e inserire qualche buon innesto. Speriamo che non ci sia bisogno di vendere, ma è molto complicato e molto difficile. Dobbiamo rispettare il fair play finanziario e dovranno esserci sacrifici“. Saranno diversi gli ospiti della serata evento organizzata all’Open Air Theatre di Area Expo per il prossimo 25 maggio. Alla Bocelli and Zanetti Night è atteso anche l’ex campione brasiliano Pelè. Parteciperanno alla serata volti noti del calcio legati all’Inter come Josè Mourinho, Esteban Cambiasso, Samuel Eto’o e molti altri. Si uniranno ai padroni di casa, tra gli altri, Giuliano Sangiorgi, Gianna Nannini, Skin, Francesco Renga, Zubin Mehta, Aida Garifullina, Alessandra Amoroso, Lorenzo Fragola e Laura Pausini. La raccolta fondi sarà destinata all’educazione dei bambini dell’America Centro Meridionale con la Fondazione Andrea Bocelli e la P.U.P.I. Onlus di Javier Zanetti.

SHARE