Dieci calciatori che ad Euro 2016 giocheranno per la prima volta un torneo internazionale

Dieci calciatori che ad Euro 2016 giocheranno per la prima volta un torneo internazionale

Dieci calciatori che ad Euro 2016 giocheranno la prima competizione per Nazionali della loro carriera: tra promesse e veterani.

Euro 2016 sarà senz’altro una vetrina spettacolare per moltissimi calciatori, specialmente per i giovani che vorranno farsi notare dai club più importanti. Una competizione internazionale del genere, però, rappresenta un punto di arrivo per alcuni calciatori, anche esperti, che nella loro carriera non avevano mai prima d’ora toccato il traguardo di giocare un torneo ufficiale per Nazionale. Nello specifico, vi proponiamo una graduatori dei dieci giocatori che non hanno mai preso parte ad una competizione internazionale per rappresentative Nazionali e che, dunque, ad Euro 2016 faranno il loro esordio sia agli Europei che in tornei esterni ai club.

[nextpage title=”Tra promesse, certezze e veterani”]

Fonte: Bale Adidas Mercury Pack
Fonte: Bale Adidas Mercury Pack

10) GARETH BALE
Ha vinto la Champions League ma non ha mai giocato un Mondiale: l’asso del Real Madrid Gareth Bale si rifarà però quest’estate, quando prenderà parte ad Euro 2016. Inevitabilmente, sarà lui il faro del Galles nella competizione e spetterà sempre a lui cercare di far fare bella figura alla squadra nella fase a gironi degli Europei. Un traguardo importante raggiunto: ora serve puntare ai Campionati del Mondo.

Coman indossa la maglia della Francia - FOTO: account ufficiale Facebook Kingsley Coman
Coman indossa la maglia della Francia – FOTO: account ufficiale Facebook Kingsley Coman

9) KINGSLEY COMAN
Certamente più giovane di Bale, Coman arriva in maniera perentoria alla prima partecipazione agli Europei dopo una straordinaria stagione con il Bayern Monaco: l’ex attaccante della Juventus probabilmente giocherà anche il prossimo Mondiale. Per adesso, si deve “accontentare” di far parte della selezione francese nell’Europeo da giocare in casa. Che possa risultare decisivo per le sorti dei transalpini?

Fonte: profilo ufficiale facebook Dele Alli
Fonte: profilo ufficiale facebook Dele Alli

8) DELE ALLI
Giovanissimo e, probabilmente, già in Nazionale: Dele Alli è passato in un anno da signor nessuno a top player. L’Inghiterra non ha ancora annunciato i convocati ufficiali ma sarebbe davvero strano qualora Hodgson decidesse di privarsi di uno dei suoi centrocampisti più forti. Diamo dunque per scontato che il vincitore del premio come miglior giovane della Premier League di quest’anno vada a giocare i suoi primi Europei.

Eidur Gudjohnsen, fonte: Knattspyrnusamband Islanda. Icelandic Football Federation official Twitter account
Eidur Gudjohnsen, fonte: Knattspyrnusamband Islanda. Icelandic Football Federation official Twitter account

7) EIDUR GUDJOHNSEN
L’immortale islandese in carriera ha vinto praticamente tutto quello che c’era da vincere, togliendosi soddisfazioni enormi soprattutto con le maglie di Chelsea e Barcellona. Ebbene, nonostante il suo essere veterano, Gudjohnsen non aveva mai avuto l’opportunità di giocare con la Nazionale un torneo ufficiale. Si toglierà questa soddisfazione prima del ritiro: è tra i convocati dell’Islanda per Euro 2016.

[nextpage title=”L’underdog e i due “]

Aduriz esulta (Foto: Facebook ufficiale Athletic Club)
Aduriz esulta (Foto: Facebook ufficiale Athletic Club)

6) ARITZ ADURIZ
Come il buon vino che diventa migliore ogni giorno che invecchia, Aritz Aduriz sembra essere diventato più forte con il passare dell’età. Così, l’attaccante dell’Athletic Bilbao, si è conquistato a suon di gol e prestazioni notevoli il pass per i suoi primi Europei. Nonostante non partisse assolutamente favorito per un posto, in pochi mesi Aduriz ha sconfitto la concorrenza di gente come Torres e Paco Alcacer, che sono infatti rimasti a casa.

Calhanoglu con la maglia della Turchia - FOTO: account ufficiale Facebook Hakan Calhanoglu
Calhanoglu con la maglia della Turchia – FOTO: account ufficiale Facebook Hakan Calhanoglu

5) HAKAN CALHANOGLU
Calhanoglu è senz’altro uno dei giocatori migliori della Bundesliga e del Bayer Leverkusen. Ad Euro 2016 sarà senza dubbio uno dei punti di forza della Turchia, insieme ad Arda Turan: per il mago delle punizioni del campionato tedesco si tratta della prima opportunità internazionale con la maglia dei turchi, ed inevitabilmente il calciatore non potrà che fare bella figura date le sue qualità.

David Alaba - FOTO: account ufficiale Facebook David Alaba
David Alaba – FOTO: account ufficiale Facebook David Alaba

4) DAVID ALABA
Incredibile che un giocatore così forte non abbia mai calcato il palcoscenico di un Mondiale o un Europeo: così come per Bale, infatti, anche per Alaba Euro 2016 sarà la prima vera occasione per mettersi in mostra con la maglia della Nazionale in gare pesantissime. L’esterno del Bayern Monaco è stato uno dei trascinatori durante la fase qualificatoria: saprà esserlo anche in Francia?

[nextpage title=”I giovani rampanti”]

Fonte: uefa.com
Fonte: uefa.com

3) RENATO SANCHES
Voluto per mesi dal Manchester United, Renato Sanches è finito al Bayern Monaco, che lo ha prelevato a peso d’oro dal Benfica: il centrocampista portoghese, additato da molti come un futuro talento del calcio mondiale, si è meritato dopo una stagione trionfale con i suoi la convocazione ad Euro 2016, che rappresenterà come per i suoi colleghi la prima competizione internazionale approcciata in carriera.

Jason Denayer - FOTO: account ufficiale Twitter Galatasaray
Jason Denayer – FOTO: account ufficiale Twitter Galatasaray

2) JASON DENAYER
Il calciatore di proprietà del Manchester City è stato protagonista sia al Celtic che al Galatasaray di buonissime stagioni, pur non avendo mai messo piede in campo con i Citizens. E il C.T. del Belgio Marc Wilmots non è rimasto a guardare: complice anche l’infortunio del capitano Vincent Kompany, l’allenatore della selezione belga ha chiamato Denayer per Euro 2016. Una chance da sogno per il difensore.

Emre Can - FOTO: account ufficiale Facebook Emre Can
Emre Can – FOTO: account ufficiale Facebook Emre Can

1) EMRE CAN
Trovare spazio in un centrocampo che può vantare gente come Khedira, Schweinsteiger e Kroos sembra impossibile per chiunque, a meno che questo chiunque non si chiami Emre Can: il 22enne di origine turche, centrocampista del Liverpool, è riuscito nonostante la giovane età a guadagnarsi immediatamente una convocazione per Euro 2016: si tratta, come già ampiamente immaginabile, di un esordio anche per lui.