SHARE
Marko Pjaca, trequartista della Dinamo Zagabria
Marko Pjaca, trequartista della Dinamo Zagabria
Marko Pjaca, trequartista della Dinamo Zagabria
Marko Pjaca, trequartista della Dinamo Zagabria

Marko Pjaca è un pezzo pregiato del mercato, l’agente spiega: “Corvino segue il giocatore da tre anni. La valutazione supera i 15 mln di €, c’è anche la Juventus su di lui”.

La bella vittoria di ieri sera della Croazia sulla Spagna ha, definitivamente, acceso i riflettori sugli uomini del CT Čačić. Marko Pjaca è il nuovo talento svezzato dalla grande “fucina” croata, osservato speciale da molti club italiani e non. Sulle tracce del trequartista della Dinamo Zagabria, ormai da diverso tempo come conferma lo stesso agente del calciatore, ci sarebbe Pantaleo Corvino. Il dirigente salentino, di ritorno in viola dopo 4 anni, sarebbe pronto a fare la prima mossa ma la concorrenza non sembra mancare.

PJACA, CORVINO E LA VALUTAZIONE Marko Naletilic, agente di Marko Pjaca, intercettato dai microfoni di violanews.com, ha spiegato la situazione del suo assistito: “Se la Fiorentina è su di lui? Devo ammettere che il giocatore piace tanto a Corvino, che lo segue da tre anni. Ho un rapporto molto stretto con il direttore, ci sentiamo spesso e mi piacerebbe portarlo a Firenze“. Ma non c’è solo l’interesse della Viola, altri Top Club si stanno muovendo per avere informazioni sul calciatore: “Anche Paratici lo segue con attenzione, e oltre alla Juventus ci sono anche molti altri top club italiani ed europei”.

Non sarà facile quindi portare Pjaca a Firenze. A maggior ragione se il classe 1995 dovesse continuare ad offrire prestazioni di livello ad Euro 2016. Chiosa l’agente: “Devo aggiungere anche che la valutazione di Pjaca è molto alta. 15 milioni? Come minimo, forse anche di più. Nell’incontro giocato ieri contro la Spagna, Marko ha mostrato solo il 60% di quello che è in grado di fare, sono sicuro che tra un paio d’anni varrà 40/50 milioni”. 

Stefano Mastini 

SHARE