SHARE

ibrahimovic mdc

Stasera in campo a Nizza Svezia-Belgio: queste le formazioni ufficiali.

In programma alle ore 21.00 la sfida tra le due squadre del Gruppo E di questo Europeo di Francia: ad affrontarsi la Svezia di Hamren e il Belgio di Wilmots. Entrambe alla ricerca della vittoria per ottenere il passaggio del turno, la nazionale scandinava avrà una motivazione in più per continuare la sua avventura all’Europeo: in caso di sconfitta questa sarà l’ultima partita di Zlatan Ibrahimovic con la maglia della Svezia. Il fuoriclasse scandinavo lo ha annunciato ieri durante la conferenza stampa, ma sicuramente non vorrà chiudere così la sua esperienza in nazionale. Svezia e Belgio si sono incontrare solo una volta in un grande torneo internazionale, ad Euro 2000, quando il Belgio si impose per 2-1. In totale sono 14 le volte in cui le due selezioni si sono incontrate: 7 vittorie per il Belgio e 5 per la Svezia. Gli scandinavi hanno perso cinque delle ultime sette partite agli Europei e sono stati eliminati nella fase a gironi di questa competizione in tre delle ultime quattro partecipazioni. Il Belgio non ha mai pareggiato nelle ultime nove gare agli Europei, ora ha la possibilità di vincere due match di fila per la prima volta in questa competizione. Queste le formazioni ufficiali di Svezia-Belgio:

Svezia (4-4-2): Isaksson; Olsson, Granqvist, Johansson, Lindelof; Forsberg, Kallstrom, Ekdal, Larsson; Ibrahimovic, Berg. All.: Hamren.

Belgio (4-2-3-1): Courtois; Meunier, Verthongen, Alderweireld, Vermaelen; Nainggolan, Witsel; Hazard, De Bruyne, Carrasco; Lukaku. All.: Wilmots.

COSI’ IBRAHIMOVIC, SVEZIA: “L’ultima partita con la Svezia all’Europeo sarà anche la mia ultima partita con la nazionale, quindi spero che non sarà domani. Comunque vada, porterò per sempre con me questa bandiera. Il Belgio è una squadra che gioca e permetterà anche a noi di giocare, molto più di quanto ci abbia concesso l’Italia. Gli azzurri tatticamente sono molto forti, non ti danno spazi, ho avuto pochi palloni. Domani potremmo giocare un po’ più a calcio. Il Belgio ovviamente cercherà il possesso palla e per questo credo che potremmo sfruttare gli spazi che finiranno per lasciarci. Ho giocato un paio di volte in Belgio e devo dire che è andata piuttosto bene. Loro però hanno giocatori fantastici. L’unica cosa che gli manca è un po’ di esperienza”.

COSI’ WILMOTS, BELGIO: “Ho un grande rispetto per Ibrahimovic. Può segnare di testa, su punizione o con una deviazione acrobatica. Vorrà chiudere in bellezza e sarà ancora più pericoloso. Per la Svezia il contesto emotivo non sarà facile. Ho quattro attaccanti e devono sempre farsi trovare tutti pronti. Concedere un tempo a Batshuayi? Dipenderà dall’andamento della partita”.