SHARE
Vincenzo Montella pronto a telecomandare il calciomercato del Milan

montella milan mdc

L’arrivo di Montella porta una rivoluzione in casa Milan. Aspettando il mercato, vediamo quali giocatori della rosa attuale possono far comodo al mister

PRONTI AL RILANCIO – Per il Milan si prospetta un’estate frenetica e rivoluzionaria. L’arrivo sulla panchina rossonera di Vincenzo Montella indirizzerà fortemente il mercato rossonero, tanto quanto un eventuale passaggio di società ai cinesi. Aspettando i soldi dell’est e i nuovi acquisti, facciamo un punto sull’attuale rosa del Milan e sui giocatori che possono far comodo al neo allenatore. Montella si è dimostrato un allenatore particolare, capace di conferire alla squadra una grande gioco ma anche di tenere in panchina giocatori importanti ma non funzionali al suo progetto tattico, come Muriel a Genova. In molti quindi avranno la possibiltà di rilanciarsi mostrandosi magari funzionali agli schemi del nuovo mister.

MONTOLIVO E ESTERNI BASSI – Hanno il posto assicurato con Montella i giocatori in grado di far girare il pallone e organizzare la manovra. In quest’ottica può far comodo Montolivo, giocatore non molto amato dal pubblico ma che con Montella potrebbe ritagliarsi un ruolo importante. I ritmi bassi del gioco proposto dal tecnico napoletano aiuterebbero molto il capitano rossonero che garantirebbe geometrie e costruzione dal basso fondamentali per il mister. Montella ci ha abituato ad un centrocampo a due e quindi accanto a Montolivo potrebbe starci Bertolacci: l’ex-Roma garantirebbe la vivacità di cui pecca Montolivo, tagli in area e una buona circolazione di palla. La difesa a 3 è un marchio di fabbrica di Montella e questo modulo esalterebbe senza dubbio Antonelli e De Sciglio. Il primo ha mostrato a Genova di essere perfetto come esterno, molto più che come terzino, mentre il secondo sta mostrando agli europei di trovarsi alla grande in questo modulo. Antonelli e De Sciglio garantirebbero una spinta di qualità e anche una buona accortezza difensiva, soprattutto quando prendono iniziativa gli interni di difesa. Tra i centrali l’unico adatto a Montella sembra Romagnoli, che garantisce fisicità e al contempo una buona tecnica col suo mancino. Il difensore ex Roma ha inoltre una buona rapidità che gli permetterebbe di tenere campo le volte in cui l’esterno rimane in avanti.

SORPRESA HONDA? – Per quanto riguarda il reparto offensivo i giocatori ideali per Montella sono quelli tecnici e rapidi. Bene Bacca e Lapadula, che garantiscono velocità e freddezza in area, ma manca il connettore tra centrocampo e attacco. Nella rosa del Milan l’uomo con queste caratteristiche potrebbe essere Honda, dal momento che è dotato di doti tecniche non indifferenti. Anche nel suo caso i ritmi bassi aiuterebbero e il giapponese potrebbe svariare su tutta la trequarti e cercare da sè la collocazione in campo, fattore essenziale per un giocatore tatticamente di difficile impostazione come Honda. Avrà molto da lavorare Montella per far tornare il Milan ai suoi livelli, intanto ha però qualche tassello intorno a cui costruire il suo gioco, essenziale per la riuscita della sua impresa.

SHARE