SHARE

morata spagna mdc

Il calciomercato è in fermento, oggi scadono i contratti e le società sono sempre in movimento.

Ecco le cinque principali operazioni di calciomercato tra possibili trattative ed affari già ufficializzati:

MORATA IN BLUES – Il calciomercato delle grandi di Spagna sembra finalmente pronto ad accendersi. Il Real Madrid infatti la scorsa settimana ha ufficialmente riscattato dalla Juventus il bomber iberico Alvaro Morata ma il numero 7 delle Furie Rosse potrebbe ben presto fare nuovamente le valige con una nuova destinazione tutta da stabilire. Secondo quanto riportato dalla stampa d’Oltremanica infatti Florentino Perez sarebbe pronto a fare follie per accaparrarsi le prestazioni del fantasista belga Eden Hazard, ma come convincere i ‘Blues’ a cederlo? Semplice, inserendo anche il cartellino dell’ex bianconero in una trattativa sulla carta tutt’altro che facile. Dall’Inghilterra infatti si parla di un’offerta complessiva di circa 90 milioni per il numero 10 del Belgio, comprensivo del cartellino di Morata che andrebbe così a raggiungere Conte al Chelsea nonostante il prossimo arrivo di Batshuayi.

CENTRALE PER LUIS ENRIQUE – In Liga non c’è però solo il Real Madrid. I rivali del Barcellona infatti sarebbero pronti a rinforzare la linea arretrata con l’innesto del forte centrale francese, Samuel Umtiti, classe 1993 del Lione che ha appena acquistato N’Koulou. A confermare la voce lanciata dal ‘Mundo Deportivo’ ci sono anche le parole del presidente del Barça, Bartomeu: “Abbiamo raggiunto un accordo col Lione per il trasferimento di Umtiti sulla base di 25 milioni. Incontreremo il ragazzo al termine degli Europei, Samuel è concentrato sulla Nazionale ma confermo tutto”.

PUEL IN PREMIER – In Premier League era rimasta ancora vacante la panchina del Southampton di Graziano Pellè dopo l’addio di Ronaldo Koeman accasatosi all’Everton. In giornata è però arrivata l’ufficialità dell’approdo del francese Claude Puel sulla panchina dei ‘Saints’. Ad annunciarlo è stato lo stesso club inglese sul proprio sito.

L’INCREDIBILE HULK CINESE – Era ormai una notizia che circolava già da diversi giorni, ma solamente oggi è arrivata l’ufficialità: Hulk è un nuovo attaccante dello Shanghai SIPG. Il club cinese allenato da Eriksson lo ha prelevato dallo Zenit per la cifra monstre di 55 milioni di euro, con un ingaggio da circa 20 milioni l’anno.

ADDIO VIOLA – Chiudiamo con un cessione in casa Fiorentina, dopo l’arrivo del giovane portiere Dragowski. Il club viola ha infatti ceduto, presumibilmente in prestito, all’Eintracht Francoforte il cartellino dell’ex Verona Ante Rebic, così come annunciato anche dalla società tedesca. Mancano solo le visite mediche di rito per il trasferimento ufficiale.

SHARE