SHARE

Le probabili formazioni di Portogallo-Islanda - Euro 2016

Si può arrivare in semifinale agli Europei senza mai vincere una partita nei 90′? Evidentemente si, visto che è questo il percorso intrapreso dal Portogallo ad Euro 2016.

Molto spesso si pensa che la fortuna aiuti gli audaci, coloro i quali si prendono anche dei rischi a costo di portare avanti i propri sogni per raggiungere degli obiettivi ottimali e delle grosse soddisfazioni. Ovviamente la Dea Bendata può dare e togliere, praticamente a chiunque. In questo momento, però, sembra essere particolarmente invaghita di una Nazionale evidentemente speciale presente ad Euro 2016: il Portogallo, infatti, sta andando avanti nella competizione con un record in realtà ben poco lusinghiero.

I lusitani infatti sono e saranno l’unica squadra ad essere approdata in semifinale agli Europei senza aver mai vinto una partita nei 90′ regolamentari di gioco. Nello specifico, il Portogallo ha conquistato tre pareggi nella fase a gironi contro Islanda, Austria ed Ungheria, vincendo si contro la Croazia ma ai supplementari e avendo ragione della Polonia solo ai calcia di rigore, con l’errore decisivo di Kuba Błaszczykowski per i polacchi. Cinque partite, nessun’affermazione nei 90′: una combinazione assolutamente straordinaria e, a quanto pare, piuttosto letale per gli avversari. E dire che il Portogallo sembra essere spacciato dopo una fase a gironi conclusa in malo modo e che ha visto la squadra di Cristiano Ronaldo quasi eliminata. La stessa gara contro la Croazia pareva un ostacolo enorme, che però evidentemente la fortuna ha aiutato a scavalcare.

Potenzialmente tutto può ancora proseguire: il Portogallo potrebbe addirittura vincere la competizione senza mai affermarsi nei tempi di gioco regolamentari sull’avversario. Nel caso, si tratterebbe di un evento storico e, in verità, forse anche abbastanza ingiusto poiché sarebbe davvero difficile considerare il Portogallo una squadra più forte di altre, vista la qualità delle compagini presenti ad Euro 2016. Ma la fortuna, si sa, non guarda in faccia a nessuno. O meglio, per ora sta guardando solo una parte della penisola iberica.

SHARE