SHARE

13576564_10209152426220713_2119953690_n

Le cinque trattative principali di giornata: il Milan prova ad accontentare Montella, Juventus ed Inter si sfidano per il talentuoso Gabriel Jesus.

KOVACIC – L’arrivo di Vincenzo Montella sulla panchina del Milan presuppone l’acquisto da parte del club rossonero di qualche centrocampista di qualità. Nelle ultime ore è tornata a scaldarsi la pista che porta a Mateo Kovacic, che al Real Madrid ha trovato pochissimo spazio e che Zidane non considera importante per il futuro del club. I croato ex Inter ha molte richieste, soprattutto dalla Premier League, ma vuole giocare e potrebbe preferire di tornare a Milano, sull’altra sponda del Naviglio. Galliani vorrebbe un prestito o un pagamento dilazionato, il Real Madrid vorrebbe rientrare almeno in parte dell’investimento fatto soltanto 12 mesi fa.

ARBELOA – Sempre sull’asse Real Madrid-Milan, una delle ultime notizie di mercato riguarda il presunto interessamente da parte dei rossoneri per Alvaro Arbeloa, il cui contratto con i Blancos è appena scaduto. Il terzino spagnolo rappresenta un profilo interessante per Montella, essendo un giocatore esperto e soprattutto molto duttile. Non è da escludere che nelle prossime settimane il Milan si faccia avanti, soprattutto se dovesse decidere di lasciar partire Mattia De Sciglio

BENATIA – Continua l’assalto della Juventus nei confronti di Benatia. Il difensore ex Roma è in uscita dal Bayern Monaco, ma il club bavarese non ha intenzione di fare sconti. I campioni d’Italia puntano ad avere il giocatore in prestito, il Bayern è d’accordo ma i problemi riguardano le modalità del riscatto. I tedeschi pretendono che l’affare implichi un obbligo di riscatto, Marotta e Paratici sono d’accordo ma vogliono vincolare quest’obbligo al numero di presenze raggiunte in stagione dal difensore franco/marocchino, che nelle ultime stagioni ha accusato diversi problemi fisici.

GABRIEL JESUS – Tutta Europa vuole la stellina brasiliana del Palmeiras. Per quello che viene considerato l’erede di Neymar, si sono mossi già da tempo tutti i principali club del vecchio continente. In vantaggio su tutti c’è il Barcellona, che grazie ad una corsia preferenziale prenderebbe il giocatore a gennaio e per “soli” 25 milioni di euro. A Juventus ed Inter è stato fatto sapere che il prezzo non è inferiore a 40 milioni, ma entrambi i club intendono andare fino in fondo indipendentemente dal costo dell’operazione.

GARAY – In casa Inter intanto, dopo le smentite di Pjaca sull’affare che nella giornata di ieri veniva dato per fatto, continuano le manovre per portare a Mancini un difensore esperto e di valore. Il prescelto sembra essere Garay, argentino oggi in forza allo Zenit. Con il club russo si è parlato anche di Witsel, che potrebbe rientrare in un affare che prevederebbe il trasferimento in Russia di Murillo e Jovetic.

SHARE